Notizie

09.06.2022

Sport

| Nuoto

L’Under 20 della VetroCar CSS alle finali nazionali. C’è anche la SIS

Grande appuntamento questa settimana per la pallanuoto femminile giovanile: ad Avezzano (L’Aquila) si disputa la final eight del campionato nazionale Under 20, nella quale è impegnata anche la rappresentativa di categoria della VetroCar CSS, affiliata ASI. La giovanile gialloblù è inserita nel girone A assieme a Plebiscito Padova, Rapallo e SIS Roma, mentre nell’altro raggruppamento si affronteranno Bogliasco, Locatelli Genova, Orizzonte Catania e Trieste. Dopo le gare di girone, tutte e otto le formazioni in base al proprio piazzamento accederanno al tabellone dei quarti di finale. I piazzamenti verranno decisi sabato 11 giugno: Catania, Rapallo e Bogliasco, prime nei propri gironi di semifinale, sono le maggiori indiziate per il podio.

La squadra veronese, allenata da Paolo Zizza e dall’età media decisamente bassa, essendo quasi tutte le giocatrici Under 18, si è guadagnata l’accesso tra le migliori otto d’Italia da prima del girone 1 di semifinale. Il concentramento si è disputato nei giorni del 30 e 31 maggio a Genova. In tale occasione la VetroCar ha pareggiato 12-12 con Como, dopodiché ha fatto registrare bottino pieno sia con le padrone di casa del Locatelli (12-9) che con la Vis Nova Roma (12-6). C’è estrema fiducia nell’ambiente della compagine delle Monte Bianco, data dal fatto che quasi tutte le componenti della squadra hanno avuto modo di esordire e accantonare un certo minutaggio in A1 con la prima squadra.

Formazione VetroCar Css Verona U20: Giorgia Gabusi, Guya Zizza, Paola Di Maria, Valentina Sgrò, Giada Zanoccoli, Giulia Mucogglava, Giorgia Manigrasso, Vittoria Sbruzzi, Beatrice Sgrò, Karola Giunta, Mariam Marchetti, Emma Vantini, Matilde Pasetto. Allenatore: Paolo Zizza.

In Primo Piano
In Evidenza