Notizie

12.04.2022

Sport

| Kurash

Settore Nazionale Judo e Lotte Tradizionali. Tempo di esami

Periodo intenso ed impegnativo per il Settore Nazionale Judo e Lotte Tradizionali di ASI, l’anno 2022 si è inaugurato con gli esami di idoneità per l’avanzamento di titoli e qualifiche per l’Area Nord, svoltosi a Milano il 19 febbraio, ed è poi proseguito con una serie di importanti eventi che hanno confermato la sua forza propulsiva.

  • 19 febbraio, Milano: Esami di Idoneità Titoli e Qualifiche di Judo;
  • 3 e 4 marzo, Verona: Giornate dedicate a “Sport a Scuola” Verona, Judo;
  • 19 marzo, Roma: Stage di Difesa Personale con il metodo Ju_W.Ing;
  • 20 marzo: Collegiale di Judo a Milano in previsione della Gara Tecnica di maggio;
  • 26 e 27 marzo, Roma: 1° Seminario Internazionale di Kurash;
  • 27 marzo: Competizioni svolte in collaborazione col Comitato Regionale FIJLKAM della Puglia;
  • 3 aprile, Agna (PD): Collegiale di Judo e Difesa Personale.

Nel corrente semestre ci attendono ulteriori importanti appuntamenti:

  • 23 aprile, Roma: Stage di Difesa Personale con il metodo Ju_W.Ing;
  • 8 maggio, Milano: Gara Tecnica di Judo;
  • 12 Giugno: Competizioni agonistica nella Regione Puglia, 30° Trofeo Città di Triggiano “Memorial Rocco Dicillo”. L’evento è intitolato all‘agente di scorta al magistrato Giovanni Falcone, entrambi uccisi nella strage di Capaci.

Il 1° Seminario Internazionale di Kurash, organizzato a Roma dall’International Kurash Institute (IKI) e dalla Federazione Italiana Kurash e Lotte Tradizionali (FIKULT) in occasione del 30° anniversario delle relazioni diplomatiche Italia-Uzbekistan, è stato un momento d’orgoglio per il nostro EPS. Trasmesso a livello internazionale attraverso una piattaforma telematica, ha visto la partecipazione di Dirigenti e Tecnici dell’IKI giunti da Tashkent. La manifestazione è stata aperta dai saluti dell’Ambasciatore dell’Uzbekistan Otabek Akbarov, il Rettore dell’IKI Khabibula Tadjiev, il Presidente FIKULT Vittorio Giorgi, il Segretario generale FIKULT Raffaele Vicario e il M° Massimo Mattioli, Coordinatore Sportivo FIKULT nonché Responsabile Settore Judo e Lotte Tradizionali di ASI.  In particolare, è stato evidenziato come il Kurash, antica lotta e sport nazionale dell’Uzbekistan, sia non solo in forte crescita a livello mondiale, ma rappresenti anche un importante elemento nello sviluppo dei rapporti di amicizia e cooperazione con i vari Paesi. Un messaggio di saluto e congratulazioni è, infine, giunto, dal Presidente FIJLKAM (Federazione Italiana Judo, Lotta, Karate Arti Marziali), Domenico Falcone.

Il seminario è stato condotto dal Direttore Tecnico dell’IKI, Reza Nassiri (7° DAN Judo IJF), coadiuvato dai tecnici Massimo Mattioli, Vito Aufieri, Lincoln Han e Michele Mattioli. Questi quattro tecnici hanno poi operato nella Commissione Tecnica Nazionale che ha esaminato numerosi aspiranti per l’avanzamento di titoli e qualifiche. Al termine degli esami, hanno ricevuto la qualifica di Insegnanti Tecnici di Kurash: Pietropaolo De Montis, Kris Cipriani, Marco Ferretti, Alessio Pasciulli, Emanuele Ippoliti, Emanuele Mustillo e Donato Gianquitto. Hanno, invece, superato l’esame di Arbitro di Kurash: Giuseppe Chiapparo, Kris Cipriani, Emanuele Ippoliti, Emanuele Minella ed Alessio Pasciulli.

La rappresentativa nazionale giovanile di Kurash conta ora sui due promettenti atleti: Gabriele Laino di Roma (classe 2008) e il neo Vicecampione Europeo di Kurash Simone Ruggiero di Cremona (classe 2005). Hanno dato il loro contributo per la riuscita dell’evento anche il M° Michele Mattioli, Direttore Tecnico Rappresentativa Maschile del Settore Judo di ASI e della FIKULT e Raffaele Vicario, Segretario generale FIKULT e membro dello staff dei preparatori atletici del Settore Judo ASI. Per le grandi opportunità che sa offrire in termini di arricchimento tecnico e competizioni internazionali, la FIKULT si propone in funzione complementare e non alternativa, per gli atleti di discipline sportive affini.

In Evidenza