Notizie

08.06.2022

Sport

| Karate

Karate tradizionale. ASI Piemonte in tour

Con la gara di Fubine del 4-5 giugno e con la precedente a Burgdorf in Svizzera del mese di maggio, si è concluso il secondo semestre sportivo del Dipartimento Piemonte – Karate Tradizionale. Molto è stato fatto, con seminari e preparazioni tecniche per accedere alla sessione di esame del 22 maggio 2022, nonché specifici allenamenti per i ragazzi agonisti che hanno partecipano e parteciperanno ai vari tornei di Karate Tradizionale già a calendario in nel prossimo semestre. Il 29-30 settembre e 1 ottobre, saremo con i nostri atleti a Karlovy Vary in Repubblica Ceca, per partecipare al Campionato del Mondo di Karate Shotokan SKDUN. Porteremo con noi i vessilli del nostro Kan e dell’ASI Piemonte. Il prossimo semestre, per noi Karatekas rappresenta in effetti il primo  dell’anno sportivo 2022/2023, abbiamo in programma di partecipare a una decina di gare in Piemonte , ai Campionati Italiani, nonché a quattro gare internazionali quali Campionati Europei e Mondiali di due diverse federazioni. Intanto i nostri piccoli campioni crescono e il futuro sarà di tutto divertimento.

Alla sessione di esame del 22 maggio 2022 sono stati insigniti del grado superiore i seguenti Karatekas:
LORENZO TUTINO  1° DAN
ROSARIO BADAMI   2° DAN
MICHELE PASQUALINO 3° DAN
ENRICO D’AVASCIO  3° DAN
ALESSANDRO BADAMI 3° DAN
La Commissione d’esame è stata presieduta dal Maestro Giorgio Bortolin 9° Dan Hanshi e dai Maestri Emmi Nunzio 6° Dan e Francesco Mandracci 5° Dan. Oltre al loro grado riconosciuto dalla I.K.A. International Karate Association del Gran Maestro Takayuki Kubota e dalla U.I.K.A. Union International Karate Association  della UPKL, essi saranno iscritti nel registro Europass – progetto Erasmus -XG Hepa   European Community. Saluti. M° Giorgio Bortolin Capo dipartimento del Karate ASI Piemonte Capo Dipartimento per l’Europa della U.I.K.A.

In Primo Piano
In Evidenza