Notizie

26.11.2021

Sport

| Bodybuilding

Atleti da tutta Italia per il "Mr Universe Bodybuilding"

Torremaggiore (Foggia): presso la palestra Vigor Sport si è svolto il Trofeo “Mr Universe Bodybuilding” promosso da ASI, d’intesa con i Comitati territoriali pugliesi, insieme con il Coordinamento di Disciplina Nazionale del Presidente Italo Scrocchia, grazie all’organizzazione di Gianfranco Fantetti e Vincenzo Sardella, Responsabile di disciplina per il Sud Italia.
Gli atleti, provenienti da tutta la penisola, si sono confrontati e misurati tra di loro nelle varie categorie presenti in gara. La manifestazione si è svolta nel rispetto delle norme anti Covid-19, con gli atleti pronti a salire in pedana con le dovute distanze di sicurezza.
I saluti istituzionali sono giunti da parte degli organizzatori Gianfranco Fantetti e Vincenzo Sardella, oltre che dal Direttore Tecnico ASI Umberto Candela e dal Consigliere Nazionale Walter Russo i quali, nel porgere i saluti dell’Ente e del nostro Presidente Claudio Barbaro, hanno auspicato la ripresa delle attività sportive dopo il difficile periodo pandemico vissuto sull’intero territorio nazionale che ha penalizzato notevolmente l’intero mondo dell’associazionismo sportivo.

La prima categoria ad esibirsi è stata quella degli over 40/50/60 body building. Successivamente è la volta della categoria altezza peso composta da atleti suddivisi con il rapporto peso e altezza. Successivamente, a salire sul palco sono i Bodybuilding categorie piccole, medie e alte taglie. 
A conclusione dei numerosi confronti tra tutti i partecipanti si è giunti al verdetto, passando anche per il vincitore Assoluto della categoria. La quarta categoria è stata invece rappresentata dai “Model Man”, composta da ragazzi che sfilano con il pantaloncino corto esibendo un fisico asciutto con una leggera definizione muscolare. La loro performance è composta da una routine di 1 minuto in cui sfilano dinnanzi al pubblico ed alla giuria. E’ poi la volta dei “Man Physique”, anche loro divisi per età e altezza, con costume a bermuda e che, a differenza dei “Model”, evidenziano una maggiore definizione muscolare, con una performance di 1 minuto. Le ultime due categorie sono femminili: “Bikini”, divisa in varie età e altezze con due classificate entrambe al primo posto ma con età diverse, over ed esordienti. L’ultima categoria femminile è rappresentata da “Body Fitness”, donne muscolose rispetto alla Bikini che incarna la donna tonica con una leggera definizione muscolare. Anche le categorie femminile per la loro performance si sono esibite in una routine di 1 minuto. Ecco i vincitori di categoria: Dionisio Morlacco, Antonio Maffulli, Coletta Gaetano, Raffaele Tardivo, Ivan Piccolo, Vito Vitulli, Biagio Gaggiano, Antonio Aquilano, Claudio Magarelli, Marco Piobbici, Sara Mezzapesa, Tea Bonaventura, Michela Capobianco, Sharon dell’Oglio.

 

In Primo Piano
In Evidenza