Tiro a Segno ASI. A Barletta il corso istruttori

16 Ott 2020 | Redazione web ASI
Sportiva | Tiro a segno

Si è concluso presso l’ASD Poligono di tiro dinamico Fieramosca di Barletta - Centro di formazione Nazionale ASI, diretto da Michele Cortellino - la seconda edizione del corso Istruttori Nazionali di Tiro a Segno.
Il corso è stato tenuto dal Master Domenico Anna Alberto Miccoli Responsabile Nazionale Organizzativo/Operativo per il settore e docente dell’ ASD I.T.C.A. Italia il quale, insieme ad altri istruttori del Team ASI Tiro a segno oltre a svolgere il corso ha provveduto ad esaminare gli allievi nelle fasi finali e a consegnare loro i titoli abilitati all'insegnamento del Tiro a segno ASI/CONI.
Il programma, svolto in 6 giorni di corso era distribuito in 50 ore di formazione durante le quali i partecipanti hanno sparato circa 1200 cartucce ciascuno acquisendo le nozioni teorico pratiche necessarie per il conseguimento dell’abilitazione  all’insegnamento, oltre che a conseguire l’abilitazione di operatore BLSD per l’uso del defibrillatori in caso di arresto cardiaco.
Sono stati dunque inseriti nell’albo Nazionale dei tecnici ASI/CONI altri 6 nuovi istruttori: Antonio Rossini, Alessio Ciaurri, Miguel Antonio Corona, Principio Tudisco, Alessandro Ventricelli, Giuseppe Faro a cui vanno i nostri migliori auguri per una splendida carriera al nostro fianco.



Il Dirigente Nazionale e Responsabile del Settore Tiro a Segno Master Domenico Veronesi ci dice che il Settore tiro è in forte espansione con l’inserimento di tante nuove attività e di nuove discipline e si ritiene soddisfatto dell’operato del suo team in special modo della professionalità e competenza del Master Miccoli.
Tanta la soddisfazione dunque sia degli allievi sia dei dirigenti del Settore.