Odyssey, la danza di Mvula Sungani che si fa arte e cinema

10 Feb 2016 | Comunicazione ASI
Sportiva | Danza
Eventi correlati
Feb 13 Sabato
Sportivo
Odyssey Ballet - una Storia Mediterranea
Roma, Lazio

Il 2016 del Settore ASI Danze artistiche e moderne inizia con la poesia. Torna in scena dal 13 al 14 febbraio prossima Roma, al Teatro Vascello, Odyssey Ballet – Una storia Mediterranea, un balletto ideato dal Maestro Mvula Sungani in collaborazione con CRDL e ASI Nazionale.

In 
Odyssey Ballet – Una storia Mediterranea, il regista e coreografo Sungani, fortemente stimolato dal proprio vissuto, formula una personale e suggestiva ipotesi di rilettura del poema. E se questo fosse un racconto sentimentale autobiografico scritto da una donna che pensa al proprio uomo, partito per un viaggio della speranza - come quello che tanti persone oggi decidono di intraprendere?
E se le protagoniste femminili dell'opera fossero tutte alter-ego della stessa autrice? Calipso potrebbe rappresentare il matrimonio, Nausica l'innamoramento, Circe ed i suoi incantesimi la trasgressione, Penelope la fedeltà.

Uno spettacolo dunque pieno di simboli, di forme e colori, frutto della contaminazioni tra generi e linguaggi che l'artista italo-africano ha messo a punto ideando uno stile - la Physical Dance - che lo ha reso un  punto di riferimento a livello internazionale per gli appassionati di danza e non solo.

Il cast di altissimo livello vede la stella internazionale Emanuela Bianchini e i solisti della Mvula Sungani Physical Dance danzare sulle coreografie dell'italo-africano, mentre le musiche elettroniche si miscelano a quelle eseguite live dal chitarrista Riccardo Medile. Anche Alessandra Egidi - borsista selezionata tramite il bando ASI della scorsa estate - ed Aneda Lusha - borsista proveniente dalla Skolla e Balletit, Accademia Nazionale di Danza Albanese - faranno parte del gruppo. 

Una miscela esplosiva che fa di ogni singolo momento del balletto un quadro che si trasforma in cinema a simboleggiare la diversità e la commistione come elemento di ricchezza e bellezza.

Odyssey Ballet SPOT

Odyssey Ballet SPOT di 40 secondi #mvulasunganiphysicaldance

Pubblicato da Mvula Sungani Physical Dance su Lunedì 18 gennaio 2016

Potrebbe interessarti anche: