Cavalli a Roma. ASI protagonista

06 Feb 2019 | Redazione web ASI
Sportiva | Sport Equestri

Cavalli a Roma, in programma negli otto padiglioni della Fiera di Roma dal 15 al 17 febbraio. Tre giorni dedicati al cavallo tra progetti, sport, ecologia, artigianato e iniziative benefiche. La manifestazione è stata presentata a Roma presso il Polo Hotel in una conferenza stampa molto partecipata. 
Presente anche il nostro ente che sarà protagonista con una tavola rotonda sugli Interventi Assisiti. 
Questo appuntamento, organizzato da ASI Formazione Sociosanitaria, affronterà una tematica particolarmente importante e porrà all’attenzione dell’opinione pubblica e degli addetti ai lavori tutta una serie di riflessioni riguardanti in particolare la formazione, un mese prima della piena attuazione delle Linee Guida Nazionali. La prima domanda sul tavolo: il percorso formativo IAA è esauriente, sufficiente o va integrato? E, nello specifico: gli IAA con il cavallo richiedono competenze specifiche all’intera équipe multidisciplinare o è sufficiente la competenza specifica del solo Coadiutore? Quali competenze? Tecniche? Equestri? Comunicative? Relazionali? Tutte queste insieme? Risposte e proposte di Istituzioni e professionisti del settore sono attese alla tavola rotonda, focalizzando lo sguardo sulla data del 25 marzo 2019, quando si chiude il riconoscimento di formazione pregressa e l’accreditamento dei centri operativi in Educazione e Terapia Assistite. Tanto si è fatto, tanto resta da fare: Cavalli a Roma è il palcoscenico ideale per fare il punto e fare informazione.
Il taglio nel nastro, in programma il 15 febbraio alle ore 10 nell’area esterna della Fiera. Il 2% dell’incasso di Cavalli a Roma sarà donato per la ricerca sulle malattie autoimmunitarie in particolare sul Morbo di Crohn.