Partecipazione vivace ed entusiasta al Convegno "Psicologia dello sport"

25 Mar 2015 | Comunicazione ASI
Istituzionale | Sport disabili

La Casa Famiglia “Pier Giorgio Frassati” di Moncalieri (TO) è una struttura che ospita disabili con diverse patologie, ma tutti accomunati dall’uso della sedia a rotelle e, da alcuni mesi, dalla pratica del Tai Chi sotto la guida del Maestro Alessandro D’Oria.
In questi locali sabato 21 marzo il Comitato Provinciale ASI Torino e il Comitato Regionale ASI Piemonte hanno indetto ed organizzato un convegno sulla psicologia dello sport dedicata agli ospiti della struttura. 
Il Presidente regionale ASI Piemonte Sante Zaza ha presentato l’Ente soffermandosi in particolare sul valore del volontariato ed esprimendo la sua ammirazione nei confronti del Maestro D’Oria (Responsabile Regionale del Settore TAI CHI) del direttore della struttura Dott. Tullio Renzulli e del Presidente Dott. Dario Mongiano, facendo omaggio a quest’ultimo del volume Piemonte il rinascimento a ricordo della giornata. 

Il convegno è stato tenuto dai docenti del Comitato Regionale; dalla dott.ssa Deborah Landa, psicologa dello sport e dalla dott.ssa Sara Pomes, psicologa e psicoterapeuta, le quali hanno presentato una panoramica sulla psicologia dello sport focalizzando i temi della comunicazione e della disabilità nello sport.
L’evento si è svolto in un clima vivace e attento, con grande partecipazione degli ospiti, ma anche grande emozione da parte del Comitato Provinciale ASI Torino e ASI Piemonte nel vedere l‘entusiasmo e il coraggio di questi atleti che hanno superato dubbi e pregiudizi e sono pronti a parlare di sport non solo in senso terapeutico, ma anche in termini di piacere e realizzazione personale. 
Il Presidente Regionale Sante Zaza nel suo intervento di chiusura del Convegno, ha garantito che ASI Piemonte continuerà a seguire il progetto del Maestro D’Oria e a sostenerlo come merita per aver reso la sua attività ancora di più uno “sport per tutti” ed invitando tutto il gruppo alla partecipazione del 12 e 13 Settembre 2015 alla giornata conclusiva di Torino Capitale Europea dello Sport, dove ASI Piemonte sarà presente in Piazza San Carlo e Piazza Castello con stand e tante attività dimostrative di varie discipline.
Il Vice Presidente di Casa Famiglia, nel ringraziare l’ASI di questa bella iniziativa, ha aggiunto che: “ognuno vive la propria sfida e mira a diventare campione nella propria vita”.

Gallery
Potrebbe interessarti anche: