Beach Volley. Frasca-Gardini sugli scudi

BPER Banca AIBVC Italia Tour 2022 a Pescara, poker di Frasca–Gradini, la prima per De Luca–Terranova.

Calano il poker Alice Gradini e Federica Frasca che a Pescara, nella settima tappa del BPER Banca AIBVC Italia Tour, si regalano l’ennesima perla di una stagione incredibile. Quattro su quattro per le atlete romane della GTA che anche in questo appuntamento, andato in scena allo stabilimento La Prora, hanno fatto percorso netto e compiuto qualcosa di incredibile. In finale hanno sconfitto un’altra grande coppia del circuito come Jennifer Luca e Nicol Bertozzi per 2-0 (21-9, 21-17), che si sono dovute accontentare del secondo posto, giocando comunque un grande torneo. Una finale che solo nel secondo set ha avuto equilibrio. Terzo posto per le scudettate Toti-Allegretti, in crescita rispetto alle ultime uscite, 2-1 su Belliero Piccini – Stacchiotti. Nel computo totale quattro vittorie nel femminile per Frasca-Gradini, due per Bertozzi-Luca, una per Balducci-Leonardi. MVP Alice Gradini. “Siamo molto contente – affermano le vincitrici -. Siamo cresciute tanto nell’arco della stagione e questa ennesima vittoria ne è la testimonianza, ci alleniamo molto bene, poi alla base c’è una conoscenza di anni e un’amicizia incredibile, ci troviamo benissimo in questo tour. Ora vogliamo finire la stagione con altri appuntamenti nazionali prima che Federica riparte per gli Stati Uniti (ha vinto una borsa di studio alla Florida International University)”.

PRIMA VOLTA Nel maschile primo successo di tappa per Francesco De Luca e Francesco Terranova, quinta coppia ad aggiudicarsi il successo in sette tappe. In una finale bellissima e avvincente hanno battuto di rimonta per 2-1 (14-21, 21-18, 15-13), erano sotto 1-0, gli umbri Francesco Margaritelli e Alessandro Marta, che hanno disputato un grandissimo torneo mettendo cuore e anima, ma alla fine si sono dovuti arrendere. De Luca ha cambiato il match nel secondo set con i suoi muri. “Siamo molto contenti – dicono -, dopo un lungo corteggiamento abbiamo iniziato a giocare assieme e sono arrivati i primi frutti, non possiamo allenarci assieme per via della distanza (De Luca di Formia, Terranova di Ancona), ma siamo cresciuti molto. Abbiamo vinto la partita nel secondo set, sul punto a punto, quando con i muri di De Luca ci siamo portati avanti. Pescara è una location che porta bene, abbiamo iniziato proprio da qui la nostra avventura assieme”. Terzo posto per Geromin-Camozzi, 2-0 su Acconci-Traini. MVP Francesco De Luca.

SIRDECO Quasi 150 giocatori hanno dato vita a questo appuntamento organizzato alla perfezione dal promoter locale Sirdeco Beach Volley School, sempre attento ai dettagli, regalando spettacolo ed emozioni. Partner importante ASI, ente promotore sempre vicino all’AIBVC. Si gioca con il pallone ufficiale Wilson, mentre VBItaly e V2-Sportswear i partner tecnici. Partner ufficiali Physio Sport Academy, che offre il servizio medico-fisioterapico durante tutte la tappa, Beach Match, BVU Tech impianti sportivi e SirDeco.

LE PROSSIME DATE
10/11 settembre Modena, Mutina Beach
24/25 settembre Otranto, Balnarea Beach
1 / 2 ottobre Gran Galà Gizzeria Lido, Coolbay

AIBVC Italia Tour approda a Pescara

Non si fermano le emozioni e le schiacciate del BPER Banca AIBVC Italia Tour che continua la sua navigazione di porto in porto, di città in città. Così dopo le grandi emozioni dello scorso fine settimana a Cesenatico ecco un altro weekend di grande divertimento. Si arriva in una location storica e molto apprezzata da tutti come Pescara, stabilimento La Prora, sede della settima tappa del circuito organizzato dall’AIBVC assieme all’ente promotore ASI, compagno prezioso per la riuscita dello stesso evento e di tutte le iniziative, e al supporto di BPER Banca. Si inizia oggi con il torneo young e le qualifiche. Poi domani e domenica tabellone a 24 coppie per gender. Montepremi di ben 6000 per categoria, promoter locale Sirdeco Beach Volley School.

PESCARA, LA COVERCIANO DEL BEACH VOLLEY Il Presidente della stessa Sirdeco, Simone De Collibus, assieme alla responsabile dell’Associazione e promoter locale, Carmela Ortoli, affermano: “Fino a oggi abbiamo registrato numeri storici per numero di partecipanti per un manifestazione che si preannuncia di grande rilievo. Il nostro ringraziamento va all’ASI, al Comune di Pescara e alla Regione che ci hanno sostenuto. Un grazie anche alla location che ci ospita, La Prora, che è diventata ormai un punto di riferimento per il beach volley italiano”. L’Assessore allo Sport di Pescara, Patrizia Martelli, afferma: “Complimenti agli organizzatori di questa manifestazione per il grande lavoro che stanno facendo grazie al quale si preannuncia per la città una settimana all’insegna del grande sport. Ci aspettiamo un grande spettacolo sulla sabbia e sugli spalti”. Il Consigliere Regionale Guerino Testa afferma. “Ancora una volta il combinato disposto Comune di Pescara – Regione Abruzzo punta su un evento di grande qualità. Il nostro obiettivo d’altronde è cercare di dare sostegno e visibilità alle manifestazioni di rilievo come questa che vede al fianco delle istituzioni anche tanti partner privati che credono nella portata dell’evento. Inoltre, l’evento si svolgerà alla Prora che possiamo definire la Coverciano del beach volley nazionale”.

BEACHER DI LIVELLO Quasi 150 giocatori si sono iscritti per questa tappa, nel tabellone principale andranno 48 coppie, tutte di grande livello. Non mancherà proprio nessuno nel tabellone maschile da Lupo-Casellato a Marta-Margaritelli, passando per Vecchioni-Bartoloni, Terranova-De Luca, Traini-Acconci. I vincitori di Cesenatico, Geromin-Camozzi, partiranno dalle qualifiche. Nel tabellone femminile è incertezza ed equilibrio allo stesso tempo con molte pretendenti al trono. Saranno diverse le coppie che ambiranno alla vittoria finale. La coppia regina delle ultime uscite e vincitrice già di tre appuntamenti, Frasca-Gradini, non vorrà cedere lo scettro. Ma attenzione a Bertozzi-Luca che vorranno tornare sul gradino più alto e riprendersi lo scettro. Ambizioni importanti anche per Stacchiotti-Belliero Piccinin e Balducci-Leonardi. Alla caccia della prima affermazione stagionale, le campionesse d’Italia, Toti-Allegretti. Non mancheranno le coppie di casa come Gherlantini-Mingione e Vanni-Dodi della Sirdeco BVC. Altre locali Zanella-Marcotullio e Tomassoni-Di Francesco.

PARTNER Non mancherà il divertimento con giochi interattivi e dj set dal mattino al tramonto. Tutte le finali saranno trasmesse in diretta streaming sul canale Youtube dell’AIBVC. Tanto spazio anche sui social ufficiali AIBVC in cui si potranno trovare foto, video e interviste. Si giocherà ovviamente con il pallone ufficiale Wilson, mentre VBItaly e V2-Sportswear i partner tecnici. Partner ufficiali Physio Sport Academy, che offrirà il servizio medico-fisioterapico durante tutte la tappa, Beach Match, BVU Tech impianti sportivi e SirDeco.

 

 

LE DATE
10/11 settembre Modena, Mutina Beach
24/25 settembre Otranto, Balnarea Beach
1 / 2 ottobre Gran Galà Gizzeria Lido, Coolbay

A Cesenatico Frasca-Gradini calano il tris

La ruota panoramica fa uscire su Cesenatico un bel tris, quello calato da Federica Frasca e Alice Gradini che sono andate a segno per l’ennesima volta in questa stagione nella competizione femminile. Tre su tre per la coppia di Roma, ma trapiantata a Milano. E se a Maccarese è stata una bella sorpresa e a Pesaro una gradita conferma, si può dire che nella città romagnola, sede della sesta tappa di questo circuito nazionale, ci hanno assolutamente preso gusto e con un percorso netto sono salite sul gradino più alto del podio. Così in semifinale hanno sconfitto per 2-0 (21-19, 21-12) Jennifer Luca e Nicol Bertozzi e in finale hanno battuto al termine di un match di grandissimo livello Silvia Leonardi e Sofia Balducci per 2-1 (20-22, 21-16, 15-11). Sotto nel primo, Federica e Alice hanno rimontato e al terzo set hanno conquistato la tappa. Terzo posto per Luca-Bertozzi, vincitrici su Stacchiotti-Belliero Piccinin. Quinto posto tra le altre coppie per le canotte oro Eaco-Pratesi e le campionesse d’Italia Toti-Allegretti. MVP Federica Frasca.

Sul fronte maschile è stata ancora una volta una girandola di emozioni, ma soprattutto di sorprese con il primo successo assoluto nel BPER Banca AIBVC Italia Tour 2022 per Federico Geromin e Matteo Camozzi, entrambi classe ’96, segno di un nuovo che avanza e di una coppia che ha fatto centro proprio a Cesenatico. Entrambi campioni d’Italia under 19 nel 2014, lombardi della Open Beach, in precedenza hanno ottenuto diversi buoni piazzamenti a livello nazionale. L’organizzazione ha assegnato loro una wild card, che hanno sfruttato subito al meglio. In finale hanno sconfitto per 2-1 Edgardo Ceccoli – Alessandro Carucci per 2-1 (19-21, 21-17, 22-20) dopo un match di grande appeal, incertezza e adrenalina. Complimenti anche ai finalisti che erano stati inseriti in tabellone come coppia numero 16. Terzo posto per Terranova-Pizzileo che nell’ultimo match hanno battuto una coppia inedita come Andrea Lupo e Mattia Bartoloni. Prima volta per Lupo fuori da podio, ma comunque ancora canotta oro. Quinto posto tra gli altri per Marta-Margaritelli, Krumins-Podestà, Reggiani-Taranto. MVP Edgardo Ceccoli. In tre giorni sono scesi in campo oltre 160 giocatori, un grandissimo successo. Un ringraziamento a BVU come promoter locale, non ci si ferma un attimo perchè già nel prossimo fine settimana si torna in campo, a Pescara, per la settimana tappa del Tour, sempre sotto l’egida ASI. Si gioca con il pallone ufficiale Wilson, mentre VBItaly e V2-Sportswear i partner tecnici. Partner ufficiali Physio Sport Academy, che offrirà il servizio medico-fisioterapico durante tutte la tappa, Beach Match, BVU Tech impianti sportivi e SirDeco.

LE PROSSIME DATE
27/28 agosto Pescara, La Prora
10/11 settembre Modena, Mutina Beach
24/25 settembre Otranto, Balnarea Beach
1 / 2 ottobre Gran Galà Gizzeria Lido, Coolbay

Beach Volley. A Cervia trionfo per Leonardi-Balducci

Una vittoria a due passi da casa per Silvia Leonardi e Sofia Balducci. Le due beacher romagnole si sono imposte a Cervia, bagno Delfino, nella quarta tappa del BPER Banca AIBVC Italia Tour. In finale hanno sconfitto per 2-0 Alice Eaco e Alice Pratesi, alla seconda finale persa consecutiva. Leonardi, classe ’90 di Cesena, ha fatto coppia con la Balducci, classe ’99 di Ravenna. Entrambe protagoniste nell’indoor tra serie B1 e B2, ma soprattutto due ragazze che a livello nazionale di beach volley stanno facendo molto bene. Da anni sulla cresta dell’onda Silvia, talentuosa e ai primi podi a livello nazionale Sofia. “Quest’anno abbiamo deciso di giocare assieme e ci siamo trovando molto bene – hanno detto -. Dopo il terzo posto a Maccarese abbiamo deciso
di riprovarci. Siamo felici di aver conquistato il gradino più alto a due passi da dove ci alleniamo. Stiamo bene e vogliamo continuare a fare molte tappe in vari circuiti”
. Da una parte l’esperienza, dall’altra la sfrontatezza e il talento. Un bel mix per una coppia che può fare molto bene e crescere. Una dedica particolare per la Leonardi. “È stato un fine settimana molto intenso e anche emozionate. Proprio sabato, tra una partita e l’altra, sono corsa in ospedale da Giulia, mia sorella, che ha dato alla luce un bellissimo bimbo di nome Leonardo, cui dedico la vittoria”. Dunque una zia vincente è andata subito a segno. Terzo posto per le romane Arrigo-Frasca al primo podio. MVP la stessa Leonardi.
In campo maschile la vittoria è andata ai fratelli Jan e Danijel Pokersnik, di 32 e 37 anni. I due di Lubjana hanno disputato un torneo di grandissimo livello, senza perdere neanche una partita, percorso netto con un gioco preciso, veloce e puntuale. I due ragazzi si sono presi la rivincita della finale persa a Viareggio contro Lupo-Casellato che sono caduti per 2-0, ma mantengono la canotta oro, simbolo della leadership in classifica grazie a due primi posti, un secondo e un terzo. “Siamo davvero contenti”, hanno detto i vincitori. “È stata molto dura, il livello di questo torneo è alto e anche la finale è stata impegnativa. Vincere ogni volta è bello, vorremo tornare. Vediamo come siamo messi con gli altri tornei in giro per l’Europa”. Terzo posto per i romani Vecchioni-Bartoloni al primo podio. MPV Jan Pokersnik. Ben 64 coppie, 140 beacher, si sono sfidati a Pinarella, Cervia, con Active Beach come promoter locale. Prossima tappa a Pesaro il 6 e 7 agosto.
Ma non è tutto perché nella giornata di domenica è partito un altro torneo parallelo in cui a scendere in campo sono state decine e decine di coppie sia nel maschile, sia nel femminile. Ben 100 coppie in totale su 9 campi. La carica delle 100 coppie, uno spettacolo unico targato AIBVC.

 

RISULTATI e DATE

FEMMINILE
Semifinali: Eaco – Pratesi / Arrigo – Frasca 2-0 (21-18, 21-14), Leonardi – Balducci / Fontana – Mengaziol 2-0 (21-10, 21-10)
Finale 3 posto: Arrigo – Frasca / Fontana – Mengaziol 2-1 (19-21, 21-17, 15-11)
Finale 1 posto: Leonardi – Balducci / Eaco – Pratesi 2-0 (21-19, 21-18)

MASCHILE
Semifinali: Pokersnik J. – Pokersnik D. / Terranova – De Luca 2-1 (19-21, 21-19, 15-13), Lupo – Casellato / Vecchioni – Bartoloni 2-0 (21-19, 21-19).
Finale 3 posto: Vecchioni – Bartoloni / Terranova – De Luca 2-1 (21-17, 13-21, 15-8)
Finale 1 posto: Pokersnik J. – Pokersnik D. / Lupo – Casellato 2-0 (21-18, 21-15)

I PROSSIMI APPUNTAMENTI
6/7 agosto Pesaro, Circolo Maracanà
20/21 agosto Cesenatico, Beach Arena
27/28 agosto Pescara, La Prora
10/11 settembre Modena, Mutina Beach
24/25 settembre Otranto, Balnarea Beach

 

AIBVC Italia Tour. Le date

BPER Banca AIBVC Italia Tour è boom in Romagna, la carica dei 140 beacher. Ben 64 coppie, 140 beacher si daranno battaglia domani e domenica al bagno Delfino di Pinarella, Cervia, per il quarto appuntamento del BPER Banca AIBVC Italia Tour. Il circuito italiano di Beach volley sbarca nel prossimo fine settimana in Emilia Romagna per dar vita a un fine settimana di grande spettacolo e appeal. Una due giorni in cui i migliori giocatori del panorama nazionale si daranno battaglia sugli 8 campi. È boom di giocatori con un tabellone a 32 coppie per gender senza qualifiche. Questa settima edizione del tour è organizzata dall’Associazione Italiana Beach Volley Club con ASI come ente promotore ASI e con il supporto di BPER Banca.

TRICOLORI IN CAMPO Dopo lo spettacolo di Maccarese in campo femminile si va alla caccia del podio, ci proveranno le solite note Bertozzi-Luca, Eaco-Pratesi, Piccinin-Stacchiotti. Torna Ludovica Rossa con Yulia Bochagova. Ci vorranno riprovare dopo la bella prova in terra romana Silvia Lombardi e Sofia Balducci. Ci saranno le campionesse d’Italia Toti-Allegretti.

ATTESA Passando al maschile vorranno continuare la loro corsa Andrea Lupo e Tommaso Casellato. Si riproporrà la sfida con gli umbri Marta-Margaritelli. Nell’ultima finale si sono viste delle giocate bellissime, una partita infinita. Terranova-De Luca tenteranno l’assalto al primo posto, mentre un tocco internazionale viene dai fratelli sloveni Jan e Danijel Pokersnik.

PARTNER Non mancherà il divertimento con giochi interattivi e dj set dal mattino al tramonto. Tutte le finali saranno trasmesse in diretta streaming sul canale Youtube dell’AIBVC. Tanto spazio anche sui social ufficiali AIBVC in cui si potranno trovare foto, video e interviste.

Si giocherà ovviamente con il pallone ufficiale Wilson, mentre VBItaly e V2-Sportswear i partner tecnici. Partner ufficiali Physio Sport Academy, che offrirà il servizio medico-fisioterapico durante tutte la tappa, Beach Match, BVU Tech impianti sportivi e SirDeco. Active Beach Volley promoter locale.

NUOVA TAPPA Un nuovo appuntamento si aggiunge alle otto tappe del tour. Infatti l’AIBVC ha deciso di organizzare il 20 e 21 agosto a Cesenatico, già sede di numerosi altri eventi nazionali, un’ulteriore tappa del circuito estivo. Le centinaia di giocatori che ogni fine settimana calcano gli arenili di tutta Italia potranno esser contenti.

 

LE DATE

6/7 agosto Pesaro, Circolo Maracanà

20/21 agosto Cesenatico

27/28 agosto Pescara, La Prora

10/11 settembre Modena, Mutina Beach

24/25 settembre Otranto, Balnarea Beach