Convegno Nazionale Bioenergym "Il Fitness per tutti"

Sabato 7 marzo, all'interno della Sala Convegni del BV Oly Hotel di Roma, si terrà il primo Convegno Nazionale Bioenergym "Il Fitness per tutti".

L’esperienza sportiva è per sua natura luogo di confronto quotidiano con il limite. Perché l'attività motoria si rivela efficace per includere, integrare ed abbattere le barriere ad ogni latitudine, in tutti i gruppi sociali? Dove sta la magia?

Perché l'attività motoria quella fatta bene, gestita bene, custodisce e sviluppa in sé la capacità di conoscere, comprendere e valorizzare la diversità, la diversa abilità delle persone, la consapevolezza del vissuto dell’altro.

Bioenergym come sistema di allenamento, anche per le persone con disabilità, ginnastica versatile, veramente adatta a tutti e con numerose persone che la praticano da anni.
L’attività fisica è sinonimo di integrazione e socialità, oltre che una sfida con se stessi, un modo per mettersi in gioco e alla prova.

Passione, energia, costanza, impegno gli elementi che nello sport portano il praticante ad ottenere grandi risultati ed anche maggiore autonomia nei movimenti ed una vita con meno ostacoli.

PROGRAMMA

– ORE 14 Inizio convegno
Introducono: Stefano CONTI Presidente BIOENERGYM e Sara VIOLA
Vice Presidente BIOENERGYM
Moderatore: Massimiliano CANNALIRE

– ore 14.30: cerimonia di apertura presso il centro congressi Sala Auditorium del BV Oly Hotel.
Stefano Conti Presidente della ASD Bioenergym insieme con Sara Viola presenteranno il metodo Bioenergym di ginnastica adattata. La sfida è quella di rendere il fitness e i centri sportivi, veramente accessibile a tutti, abbattere le barriere fisiche, strutturali e mentali per la piena inclusione. Le strutture spesso non lo sono, perché non facilmente accessibili, o perché istruttori e gestori di centri sportivi sono impreparati a gestire le diverse esigenze di persone con disabilità.

Inclusione, ma anche miglioramento della propria vita personale, attraverso un allenamento innovativo e progressivo, cucito addosso alla persona che lo pratica.
Gli obbiettivi saranno quelli di rinforzare la muscolatura, migliorare la coordinazione dei movimenti, aumentare la capacità di resistere alla fatica, rendere le persone disabili il più possibile autonome, migliorare le loro capacità motorie e sensoriali. Rimotivare la persona sotto il profilo psico-fisico per permettergli quindi una maggiore autostima e un adeguato inserimento sociale.

Stefano CONTI e Sara VIOLA sono gli ideatori della metodica di allenamento BIOENERGYM: un Allenamento Progressivo. Progressivo come il carico che si usa, ovvero l‘elastico. Tanto più quest’ultimo subirà un allungamento, direttamente il muscolo svilupperà una maggiore tensione durante lo sforzo. Proprio per questo la contrazione concentrica (spesso più esplosiva) svilupperà la massima capacità di carico e di resistenza muscolare; mentre la fase eccentrica (allungamento muscolare, scarico dell’elastico) dovrà essere gestita con consapevolezza per evitare un ritorno troppo rapido, evitando così di incappare nell’effetto “molla”.
L' esperienza di Stefano CONTI e Sara VIOLA gli ha consentito di progettare modifiche agli attrezzi standard noti, così da poter realizzare un programma di lavoro mirato e ben strutturato.

Gli obiettivi BIOENERGYM
– Creare un inedito e generativo spazio di incontro, integrazione e socializzazione.
– Permettere ai destinatari di comprendere l'importanza del prendersi cura del proprio corpo e della propria persona.
Incrementare l’autostima dei destinatari attraverso i loro movimenti, prospettive inedite sorprendenti anche per loro.

– Sensibilizzare l'opinione pubblica verso la tematica della disabilità. In sintesi, la metodica BIOENERGYM non si pone l’obiettivo di alterare la realtà dell' attività motoria per andare incontro alle esigenze delle sole persone con disabilità, ma ripensa, modifica, riadatta le attività fitness finora proposte per consentire una partecipazione più ampia.

Al termine del corso si consegue un Diploma di Qualifica Nazionale riconosciuto Coni e valido ai fini legali e fiscali per l’insegnamento per “Istruttore“, Sport “Ginnastica“, Disciplina “Ginnastica finalizzata alla salute e al fitness“, Specialità “Ginnastica specialità Bioenergym® specifica per persone con disabilità” e il Tesserino Tecnico, con conseguente iscrizione nell’Albo Nazionale dei Tecnici ASI

Corso Istruttore Fitness e Cultura Fisica

Il comitato regionale ASI Abruzzo e la Asd Forma Fitness Italia, affiliata ASI, organizza il corso, a Vasto (CH), nei giorni 9-10/16-17 novembre.

Dopo esame di valutazione con esito positivo verra' dato il diploma e tesserino tecnico

Tecnici 1° livello di Russian Training.

Domenica 20 ottobre prossimo, presso la sede della Asd Arma Vis (via Sacra San Michele 22/a) di  Collegno (TO), si terranno una serie di incontri per il Corso Tecnici 1° livello di Russian Training.

DATE 
– domenica 20 ottobre POWER KETTLEBELL
– domenica 20 ottobre ALIMENTAZIONE E SPORT
– domenica 19 gennaio POWER TRX
– domenica 19 gennaio 2020 SISTEMI ENERGETICI E CIRCUIT TRAINING
– domenica 19 aprile 2020 BODY WEIGHT
– domenica 19 aprile 2020 RIPASSO ED ESAME 

CERTIFICAZIONE
In termini di iscrizione all'albo ASI, viene richiesta, per i risultati idonei, la qualifica di "TECNICO", nello sport Pesistica, disciplina Cultura Fisica, specialità Allenamento Funzionale. OBIETTIVI DEL CORSO 1. Fornire le competenze tecniche necessarie ad insegnare o correggere la tecnica degli esercizi funzionali proposti. 2. Fornire le conoscenze utili ad organizzare le singole sessioni e la successione delle stesse nel tempo, con una progressione fisiologica allenante.

OBIETTIVI DEL CORSO
1. Fornire le competenze tecniche necessarie ad insegnare o correggere la tecnica degli esercizi funzionali proposti.
 2. Fornire le conoscenze utili ad organizzare le singole sessioni e la successione delle stesse nel tempo, con una progressione fisiologica allenante.

CONTENUTI

Kettlebell
Concetti e premesse fondamentali:
regole di sicurezza, cosa evitare di fare e perchè. Esercizi fondamentali: Sumo squat, Tirata verticale, Pressa a terra con varianti ad 1 e 2 mani, Rematore con varianti ad 1 e 2 mani, Pressa in piedi con sue varianti, Curl a due mani, Stacchi ad 1 e 2 mani. Esercizi balistici: Swing con variante ad 1 e 2 mani, American swing, Swing propedeutico allo snatch. Esercizi combinati: Squat flip clean, Long push press, Curl+pressa in piedi, Squat+Tirata verticale.
 
TRX
Concetti e premesse fondamentali dell'allenamento in sospensione: come variare i carichi e la stabilità nell'esecuzione. Push up e varianti, Rematore e varianti, Squat e varianti, chiusure addominali da proni e varianti.

CORPO LIBERO
Concetti e premesse fondamentali dell'allenamento a corpo libero e degli esercizi militari: a che scopo farli, quali schemi motori allenano. Movimenti di ginnastica militare: Andature militari
Utilizzo delle transizioni tra le varie posizioni del corpo nello spazio come esercizio (quadrupedia, decubito prono e supino, stazione eretta, corpo proteso avanti o dietro, ecc.). Piegamenti sulle braccia in ottica funzionale con le possibili varianti. Piegamenti e piegate sulle gambe con le possibili varianti. V-crunch per addominali con varianti. Burpees con varianti.

NUTRIZIONE UMANA
Concetti base di nutrizione: i nutrienti, il loro potere calorico e come combinarli ai fini dell'allenamento. Effetti metabolici dei nutrienti. I pericoli di una eccessiva integrazione alimentare.

SISTEMI ENERGETICI e CIRCUIT TRAINING
Studio dei sistemi energetici del corpo umano. L'acido l'attico e i DOMS. VO2 MAX. Le soglie anaerobica ed aerobica. Tipologia di allenamento in relazione ai sistemi energetici. Le diverse metodiche di Circuit Training: Tradizionale, HIIT, Agonista-Antagonista. Lo posizioni basilari di stretching post allenamento, per defaticare le catene cinetiche

PROVA FINALE DI VERIFICA E VALUTAZIONE
E' prevista una prova finale teorico-pratica di valutazione. Per ottenere l'attestato è necessario sostenere e superare la prova finale. La parte teorica è verificata mediante un test a risposta multipla. La parte pratica è valutata attraverso la spiegazione ed esecuzione di alcuni degli esercizi argomento del corso (scelti a sorteggio) e l'esecuzione di 100 swing con kettlebell da 16 kg per i maschi, da 12 kg per le femmine.
 
QUOTE DI PARTECIPAZIONE E NOTE
La quota di partecipazione al corso è 345 €, comprensiva di: quota associativa annuale asd Arma Vis; quota di partecipazione al corso; esame di certificazione e certificato "Russian Training® "; iscrizione Albo e Diploma Nazionale ASI. E' obbligatorio presentare il certificato medico di idoneità alla pratica sportiva con elevato impegno cardicircolatorio, entro la prima lezione

 

Personal Trainer di formazione e di qualificazione tecnica ASI

Dal prossimo 18 maggio, in collaborazione con il comitato Regionale ASI Lazio, partirà il corso Personal Trainer di formazione e di qualificazione tecnica ASI che si svolgerà a Lissone (MB), presso il Moving Fitness.

DATE:
1 Giornata -> 18 Maggio 2019
2 Giornata -> 19 Maggio 2019
3 Giornata -> 22 Giugno 2019
4 Giornata -> 23 Giugno 2019
5 Giornata -> 29 Giugno 2019
6 Giornata -> 30 Giugno 2019
Esame -> 30 Giugno 2019

ORARIO: 9:30 / 18:00 + 30 ore di Tirocinio

Presentazione del corso

Marketing e comunicazione
– l’efficacia di una comunicazione mirata – le modalità di presentazione dei servizi offerti – le strategie di vendita: attrarre, soddisfare e fidelizzare – la promozione della propria attività – il personal trainer online
Da istruttore a personal trainer
– il valore aggiunto dei tecnici specializzati; – la maggior personalizzazione l’offerta all’utente finale – psicologia motivazionale
Fit check posturale e test di mobilità muscolo-scheletrica:
– anamnesi e analisi posturale – individuazione paramorfismi, dimorfismi e atteggiamenti antalgici Fit check tecnico
– analisi delle capacità motorie – analisi delle capacità di acquisizione delle abilità motorie – analisi delle capacità coordinative

Allenamento e sue caratteristiche

– forza, la resistenza e l’ipertrofia muscolare
– scelta della tipologia dell’allenamento – carico di lavoro: durata, volume, intensità, frequenza e densità dei carichi – lavoro massimale, sottomassimale e sub massimale – analisi della capacità di adattamento all’allenamento – superallenamento – supercompensazione – recupero fisiologico

Cardio training
– caratteristiche dell’allenamento cardiovascolare – l’interval training – consumo di ossigeno e VO2max – calcolo della frequenza cardiaca massima: maggiore attenzione ai test di Cooper e di Karvonen

Stretching
– stretching statico e dinamico – P.N.F. – C.R.A.C.

Apparato endocrino Biomeccanica del movimento:
– adattamenti fisiologici in risposta all’esercizio fisico Traumatologia sportiva
– dinamiche degli infortuni – fattori di rischio – tipologia di infortunio – criticità e trattamenti – fattori di prevenzione

Distretti muscolari
– metodiche di allenamento condizionante specifico – attrezzature utilizzabili – modalità di esecuzione – il corpo libero – i piccoli e grandi attrezzi

Programmi di allenamento

– obiettivi – traguardi raggiunti e da raggiungere – personalizzazione – programmazione a breve, medio e lungo termine
– esercizi a rischio – esercizi specifici Programmazione e periodizzazione dell’allenamento – programmazione a breve, medio e lungo termine

Allenamento, stili di vita e patologie

– attività motoria e obesità – attività motoria e diabete mellito – attività motoria e ipertensione

Allenamento funzionale
– il concetto di adattamento funzionale
– allenamento funzionale a corpo libero
– programmazione dell’allenamento funzionale
– personalizzazione dell’allenamento funzionale – il functional training nella preparazione atletica

Nutrizione
– carboidrati, proteine e grassi – macroalimenti, microalimenti, oligoelementi – integrazione e supplementazione – idratazione Strutturazione di un programma di consigli alimentari e integrazione

Diete degli sportivi a confronto:
– Zona, Paleozona, Metabolica, digiuno intermittente, ecc. Metabolismo basale e fabbisogno energetico

Antropometria Composizione corporea
– BMI
– plicometria, bioimpedenziometria Normativa e regime fiscale

Costo: 590 euro
Informazioni: http://www.asifitnessacademy.it/personal-trainer-milano/

Istruttori Kettbell I livello

I prossimi 9 e 10 marzo, presso la palestra Futura-IKL Academy di Castano Primo (MI), si terrà il Corso Istruttori Kettbell di primo livello.
Un corso che vedrà la partecipazione dei docenti Christian Borghello, Oleh Ilika e Roberto Tarciani, che sarà anche nella commissione esaminatrice.
Costo: 250 euro.