RASSEGNA STAMPA
07 Marzo 2022
ASI emergenza Ucraina
L’appello è donare ora per fare la differenza

ASI ha deciso di dare il massimo sostegno possibile a tutte le popolazioni civili ucraine che oggi stanno soffrendo per la guerra. L’obiettivo è quello di raccogliere medicinali, viveri non deperibili, beni di prima necessità e risorse economiche da inviare, attraverso canali internazionali qualificati, nelle aree dove massimi sono la sofferenza e il disagio.

Ciò avverrà grazie a una macchina organizzativa che farà capo ad ASI Pegasus, organizzazione di volontariato di Protezione civile, in collegamento con il Dipartimento nazionale della Protezione Civile della Presidenza del Consiglio e attraverso le articolazioni territoriali di ASI, diffuse dalla Valle d’Aosta alla Sicilia. L’appello è donare ora per fare la differenza. Oggi conta ogni singolo gesto. Tutti devono fare qualcosa.

Rassegna Stampa
Italpress | 07 Marzo 2022
ASI a sostegno di Ucraina, Barbaro "tutti devono fare qualcosa"
9Colonne | 07 Marzo 2022
ASI per l'Ucraina, Barbaro: oggi tutti devono fare qualcosa
Dire | 07 Marzo 2022
Ucraina. Barbaro: da ASI massimo sostegno, al via campagna donazioni "oggi tutti devono fare qualcosa"
Adnkronos | 07 Marzo 2022
Ucraina: Barbaro (ASI), 'oggi tutti devono fare qualcosa'
Agenparl | 07 Marzo 2022
ASI per l’Ucraina. Barbaro: “Oggi tutti devono fare qualcosa”
V-News.it | 07 Marzo 2022
ASI per l’Ucraina, Barbaro: “Oggi tutti devono fare qualcosa”
Asinazionale.it | 07 Marzo 2022
ASI, un ponte verso l’Ucraina
La Repubblica | 09 Marzo 2022
Asi per l'Ucraina, lo sport si mobilita per la popolazione colpita dalla guerra
Dribbling | 23 Aprile 2022
Un calcio alla guerra