Notizie

27.07.2022

Sport

Terza tappa del Giro d’Italia di Handbike a Meda

Grande successo per la tappa di Meda del Giro d’Italia di Handbike organizzato da G.S. Lapiada Bike ASD (LP Bike) affiliata ASI Lombardia, unitamente a SEO (Ente Organizzatore del Giro d’Italia Handbike) ed al Comune di Meda. Il via è stato accompagnato dal lancio dei palloncini rosa, che hanno colorato il cielo, da parte dei bambini delle scuole dell’infanzia dello stesso Comune al seguito della tradizionale «Camminatina», sapendo che quest’anno sarebbe stata ancora più speciale. Un pubblico da stadio che ha reso onore a questi maestri di vita, nonostante la caldissima giornata.

Un’ottantina i volontari impegnati lungo il percorso, insieme alle Forze dell’ordine, per garantire la sicurezza. Un evento di rilevanza nazionale, che ha unito sport, divertimento e inclusione e che ha coinvolto tutta la città: dai bambini, alle scuole (con gli alunni che hanno realizzato disegni a tema) ai commercianti (che hanno allestito le vetrine per l’occasione), ai ragazzi dell’Abbraccio, che hanno premiato i bimbi degli asili al termine della «Camminatina». Un centinaio gli iscritti ai nastri di partenza, tra i partecipanti anche cinque svizzeri, ma soprattutto ha preso parte anche il Luogotenente dei carabinieri Loreto Di Loreto, eroe di guerra del 1° Reggimento carabinieri paracadutisti “Tuscania”, medaglia d’oro al valore militare per i tragici fatti accaduti in Afghanistan nel gennaio 2012 – quando, dopo un gravissimo incidente, rimase paralizzato perdendo l’uso delle gambe – giunto quarto mantenendo la testa della classifica generale con indosso l’ambita maglia rosa. I partecipanti, con grinta, determinazione e sano spirito agonistico hanno affrontato il percorso di 5,3 chilometri per un’ora più un giro, nonostante la torrida giornata. Il tutto è stato impreziosito dalla Diretta televisiva dove il conduttore Riccardo Scarlato, insieme a Sergio Ronchetti, presidente di Lp Bike Team, e il Presidente ASI Lombardia Marco Contardi hanno allietato la cronaca dal punto di vista sportivo ma non solo. Si è evidenziato l’impegno di LP Bike per il sociale con altri importanti progetti e di ASI Lombardia che ha ribadito l’importanza di dar voce a manifestazioni sportive di questa rilevanza dove l’inclusività, il rispetto e la passione creano una vera e propria lezione di vita!

In Evidenza