Notizie

23.02.2021

Istituzionale

Schiaffo al Parlamento, governo porta in Cdm decreti riforma sport senza Ministro e pareri da commissioni

"Dal Governo Draghi uno schiaffo al Parlamento. Mentre ancora non conosciamo chi sarà il prossimo delegato allo sport del Governo, i decreti legislativi di riforma dello sport, con alcuni punti condivisibili e molti punti negativi che abbiamo evidenziato in questi mesi, sono iscritti all’ordine del giorno del prossimo Consiglio dei Ministri di domani. Il Governo Draghi scavalca il Parlamento. Lo sport rappresenta il prestigio nazionale, il lavoro di tante persone. Sia centrale nell’azione di Governo e non solo una delega da spartire sullo stile del manuale Cencelli". Questo un comunicato congiunto del nostro Presidente con i deputati Federico Mollicone e Paola Frassinetti e il senatore Antonio Iannone.
In Primo Piano
In Evidenza