Notizie

15.06.2022

Sport

| Arti Marziali

Di nuovo sui Tatami per il 38° Campionato Fitae-Itf

Si è svolto il 38° campionato nazionale fortemente voluto dalla FITAE che, dopo la sua cancellazione ad inizio anno a causa della persistente pandemia. Con grande perseveranza è stato riprogrammato nei giorni 11 e 12 giugno presso il palazzetto Palateatro di Lancenigo-Villorba. Eccellente l’organizzazione programmata nei minimi dettagli da parte del Master Andrea Cendron, coadiuvato da Master Omar Carli e Master Alessandro Boscari, e grazie anche al prezioso supporto di ASI e del Comune di Villorba, nella persona del sindaco Francesco Soligo e dell’Assessore allo Sport Egidio Barbon. Spalti pieni nelle due giornate di gara e grande emozione al risuonare dell’inno di Mameli in apertura con i circa 800 spettatori e accompagnatori, oltre ai 353 atleti, 68 allenatori e 52 ufficiali di gara del Registro Nazionale Arbitri, provenienti da tutta Italia.
Il sabato è stato dedicato alle gare per Juniores e Seniores che hanno evidenziato un elevato livello tecnico e agonistico e che sono state precedute dalle operazioni di peso svoltesi rapidamente e accuratamente; la domenica invece tutta per Bambini e Cadetti che si sono espressi con grande entusiasmo al meglio delle proprie possibilità.
Presenti tutti gli atleti Azzurri che hanno mostrato il proprio alto livello tecnico confermandosi sempre sul podio.Tutti i risultati sono disponibili sulla piattaforma Sportdata.
“Ringraziamo tutto lo staff, la Commissione Arbitri e tutti gli atleti e genitori che hanno preso parte a questa bellissimo campionato. – dice il Presidente della Fitae-Itf Carmine Caiazzo – e un grazie speciale anche allo sponsor tecnico NI-KKO Sport, sempre disponibile e attento a tutte le necessità dei nostri atleti, all’azienda Acqua Dolomia che da anni ci accompagna su tutti i tatami nazionali ed internazionali. E all’ASI con il quale collaboriamo da lungo tempo. Ci auguriamo di poter tornare per un altro evento a Villorba considerando che l’assessore dello Sport ha dato disponibilità per il palazzetto europeo che dovrebbe essere completato fra un paio di anni”.
E complimenti alla FITAE per la realizzazione di un altro indimenticabile evento che cementa la passione e la professionalità di tutti gli operatori.

In Primo Piano
In Evidenza