Notizie

15.06.2022

Sport

Dalla Calabria alla Sardegna. Tempo di Asiadi

Al via le Asiadi sarde.

Ripresa, voglia di sport e socialità: questo lo spirito delle Asiadi Sarde, che seguono in ordine temporale quelle della Calabria e che si terranno il 17, 18 e 19 giugno ad Arborea. La location scelta per l’evento è quella dell’Horse Country Resort, rinomata meta di villeggiatura i cui spazi ospiteranno tutte le associazioni partecipanti con i loro stand ma anche le importanti gare di nuoto di mezzo fondo e di atletica cross all’interno dello stabilimento balneare e della pineta del resort. Non mancheranno anche spazi formativi: lezioni, stage ed esibizioni di Tae Kwon-Do, Kickboxing, Beach tennis e Danze etniche che permetteranno ai presenti di avvicinarsi a tante discipline. Per gli appassionati di motori impossibile non partecipare alla sfilata d’apertura con le Vespe d’epoca. Ma anche la Ginnastica, il Powerlifting, le minimoto, il Nordik walking e i Pony games saranno protagonisti in questa vetrina sportiva.
Alla fine di ogni giornata i villeggianti potranno inoltre godere dell’intrattenimento offerto dal Resort e dalle nostre associazioni culturali, con musica, balli e spettacoli.

Mario Colella, Presidente del Comitato regionale ASI della Sardegna, ha espresso le sue considerazioni.

Quale significato assumono le ASIADI dopo uno stop di due anni causa pandemia? “Senza dubbio un’importante vetrina per far conoscere il mondo sportivo ASI con tutte le sue discipline e sottolineare quanto sia importante il ritorno alla normalità. Un evento come questo diventa momento di aggregazione e socialità: un intero weekend all’insegna della promozione dello sport e del sociale in una location d’eccezione, l’Horse Country Resort”.

Perché partecipare? “Socializzare, imparare e misurarsi. Sarà infatti possibile avvicinarsi a tanti dei nostri sport tramite le lezioni offerte dalle associazioni a noi affiliate. Ma anche partecipare agli spettacoli di Danze etniche e alle diverse serate musicali oltre che iscriversi alle competizioni organizzate appositamente per questa occasione”.

Tra gli eventi sportivi in programma quali hanno particolare importanza? “Sicuramente le gare di Nuoto di mezzo fondo e di Atletica cross. Gli spazi dell’Horse Country Resort si prestano alla perfezione per queste due manifestazioni, le quali si svolgeranno rispettivamente nella spiaggia del Resort e nella pineta”.

Qual è l’auspicio per questa tre giorni di iniziative ASI? “Innanzitutto un gran numero di partecipanti per dare un forte segnale di ripresa dopo il brusco arresto degli ultimi due anni. Speriamo inoltre di avvicinare con questa manifestazione nuove persone per renderle parte integrante del mondo ASI e costituire con loro una rete di collaborazione ancora più estesa rispetto ad oggi. Ora, voglio anche ringraziare tutto lo staff di ASI che ha contributo in maniera decisiva alla realizzazione di questo grande evento”.

 

 

In Primo Piano
In Evidenza