Vent'anni per gli arbitri ASI

14 Set 2021 | Redazione web ASI
Sportiva | Calcio

L'attesa è finita! Tutto è pronto per gli arbitri regionali, nazionali ed internazionali che dal 17 settembre saranno chiamati ad una tre giorni di intenso lavoro tecnico ed atletico in occasione del loro ventesimo raduno d'inizio stagione sportiva.

Vent'anni di attività
Stavolta, però, sarà un raduno speciale per diversi motivi ma uno in particolare sarà consegnato alla storia. La sezione arbitri di Roma, presieduta da Americo Scatena, spegnerà le venti candeline di attività. Un traguardo importante, molto importante anche perché raggiunto con tanta professionalità, impegno e passione per questa disciplina "di servizio" che è fondamentale per lo sport nazionale che in Italia si chiama Calcio. Infatti, proprio per l'occasione, sarà presentato durante il raduno il logo del ventennale dell'associazione Arbitri Sport Italiani, realtà sportiva che ha fatto del vero associazionismo arbitrale, il proprio punto di forza. Ma non solo! Tecnologia, competenza, organizzazione e professionalità sono alcune caratteristiche del dipartimento arbitrale ASI ed i raduni che annualmente vengono concepiti da una commissione creata " ad hoc" per questi eventi sono proprio all'insegna di questi elementi. Basta vedere il programma dettagliato dei tre giorni per capire quale attenzione ed importanza vengono dati da parte dei responsabili della sezione arbitrale del Comitato provinciale di Roma ad aspetti quali aggiornamento tecnico, formazione e disposizioni tecnico-comportamentali relativamente ai propri associati.

La visita del Presidente Nazionale Barbaro e del Presidente del Comitato Regionale del Lazio Roberto Cipolletti
Un evento che vede la presenza di ospiti illustri e competenti, quali arbitri, osservatori arbitrali e dirigenti nazionali della AIA-Federcalcio e medici e giudici sportivi che danno il loro appassionato contributo alla crescita di tutto il settore in ASI. Ed ovviamente, non possono mancare i dirigenti del nostro Ente, con le figure di massimo prestigio per la regione di appartenenza della sezione laziale Lorenzo Cesari, quali il presidente regionale Roberto Cipolletti, attualmente candidato al Consiglio comunale di Roma Capitale ed il presidente nazionale Sen. Claudio Barbaro. Per l'amministrazione del Comune sambenedettese, ci sarà la gradita presenza di Emidio Del Zompo, consigliere comunale che porterà i saluti dell'amministrazione tutta.

I fischietti convocati guidati dal loro Organo Tecnico Sezionale, Francesco Florio, verranno anche sottoposti ai soliti quiz tecnici per valutare le loro competenze delle varie discipline calcistiche e, grazie anche al patrocinio del Comune di San  Benedetto del Tronto, andranno a fare test atletici presso le strutture sportive del territorio della famosa Riviera delle Palme. Auguriamo un proficuo lavoro a tutti i partecipanti che si incontreranno presso il Grand Hotel Parco dei Principi a Grottammare. 

IN ALLEGATO IL PROGRAMMA