Tiro a Segno. I nuovi istruttori post-Covid

10 Giu 2020 | Redazione web ASI
Istituzionale

Lorita Schiavone, Vito Fraccalvieri, Gaspare Ambrogio Locardo i nuovi Istruttori Nazionali di Tiro a Segno. I primi, a seguito del lockdown. 



Si è concluso con esito positivo presso l’ASD Poligono di tiro dinamico Fieramosca di Barletta, il corso di Istruttori Nazionali di Tiro a Segno.
Il corso per neo Istruttori è stato organizzato dal Settore Nazionale Tiro a Segno ASI e tenuto dal Master Domenico Anna Alberto Miccoli Responsabile Nazionale Operativo dello stesso settore e docente dell’ ASD I.T.C.A. Italia in collaborazione con l’ ASD N.O.C.S. School diretta dal Master Domenico Veronesi e responsabile tecnico Nazionale del Settore il quale ha presenziato come commissario esaminatore nella fase finale provvedendo alla consegna dei titoli abilitati all'insegnamento del Tiro a segno agli allievi che hanno superato l’esame finale.
Il programma era distribuito in 48 ore di formazione durante le quali i partecipanti hanno acquisito quelle nozioni teorico pratiche necessarie per il conseguimento dell’abilitazione,
Sono stati dunque inseriti nell’albo Nazionale dei tecnici ASI/CONI 3 nuovi istruttori:
Lorita Schiavone, Vito Fraccalvieri e Ambrogio Gaspare Locardo a cui vanno i nostri migliori auguri per una splendida carriera al nostro fianco.
Durante le fasi di consegna dei diplomi, il Master Veronesi in nome e per conto del Settore Tiro a Segno ASI consegna al presidente del Poligono di tiro dinamico Fieramosca, Michele Cortellino, la certificazione a Centro di Formazione Nazionale ASI/CONI per lo svolgimento di tutte le attività promosse dal settore.
Tanta la soddisfazione dunque sia degli allievi sia dei Dirigenti del Settore e del Presidente del Poligono che ci ha ospitato.
Inizia così un percorso che porterà allo sviluppo di questo sport con l'organizzazione di tornei provinciali, regionali e Nazionali, Corsi, stage, per proseguire con tante altre attività nazionali sotto l'egida di ASI.