Ottica Micalizzi vince il Trofeo ASI "Zeroprint" di Calcio a 5

30 Lug 2015 | Redazione web ASI
Sportiva | Calcio

Il Trofeo ASI Calcio a 5 “Zeroprint”, svoltosi dal 5 al 26 luglio nel centro sportivo sportivo Aquae Alabodes di Sciacca (AG), è stato vinto dall’Ottica Micalizzi.
I ragazzi capitanati da Marco Bentivegna hanno battuto in finale 5 a 1 Pattimpianti.
Una finale spettacolare, di altissimo livello tecnico, giocata alla grande da parte di entrambe le squadre che hanno regalato al numeroso pubblico emozioni e grande calci.
La Pattimpianti è andata subito in vantaggio con un bel gol di Francesco Puleo. Sull’onda dell‘entusiasmo la squadra di Giuseppe Patti ha sfiorato più volte il gol del raddoppio con la Micalizzi che sembrava accusare il colpo.
A pochi minuti dalla fine del primo tempo, però, Samuel Mistretta ha sfruttato un tiro libero e riportato il risultato in parità.
Nel secondo tempo la partita è rimasta molto equilibrata fino a dieci dalla fine, ma un gran gol di Calogero Blò ha sbloccato i ragazzi di Ottica Micalizzi che in pochi minuti hanno dilagato. Di Mistretta, Bentivegna e Kawosu Ozil le altre reti che hanno chiuso il match regalando per la prima volta il  trofeo al presidente Calogero Micalizzi.
La finale per il terzo posto è stata vinta da Ava Ricambi che ha battuto  i ragazzi di Extra Bar/Glam Bar.
Il capocannoniere del torneo con 20 gol è stato Samuel Mistretta di Ottica Micalizzi, il miglior portiere Calogero Tulone di Ava Ricambi mentre il miglior giocatore del torneo è stato Calogero Blò di Ottica Micalizzi.
Il giocatore Fair Play è stato assegnato a Aurelio Burzotta di Impresa Edile Gruppuso /Raso Moto, la coppa Fair Play è stata vinta dai ragazzi della Macelleria Santangelo/Autocarrozzeria Scoma mentre la coppa per il miglior completino è stata vinta da  Unipol Sai/Mahili Beach la Capannina.
Soddisfazione per l’ottima riuscita del torneo ha espresso Mario Cucchiara presidente del Comitato Provinciale ASI Agrigento che, nel  ringraziare tutti i ragazzi  partecipanti per il fair play e la passione con cui hanno affrontato il torneo, ha dato appuntamento alla prossima edizione.
 

Gallery