Nasce Sport e Salute S.p.A, il commento di Claudio Barbaro: "lo Stato si riappropria dello sport"

31 Ott 2018 | Redazione web ASI
Istituzionale

Nasce la "Sport e Salute S.p.A" che prenderà il posto di Coni Servizi. Lo prevede l’ultima bozza della legge di bilancio.
Le azioni della nuova società saranno comunque attribuite al ministero dell’Economia, ma cambiano le regole di nomina dei vertici. Il presidente della società e gli altri componenti del consiglio di amministrazione saranno nominati dal Mef su designazione dell’Autorità di Governo competente in materia di sport, sentito il Coni, e non più designati dal Coni stesso.
Ecco le parole del presidente ASI Nazionale e membro del Consiglio Nazionale Coni, Senatore Claudio Barbaro

"Con le novità in tema di sport previste nella bozza della Legge di Bilancio, lo Stato si riappropria dello sport e dimostra di voler esercitare un indirizzo politico inedito nella storia del nostro Paese. Non posso che accogliere positivamente questa novità. Da uomo orgogliosamente cresciuto e formato all’interno del Coni mi aspetto che lo sport decida di governare questo cambiamento e di collaborare ad un nuovo irreversibile e necessario modello, capace di sostenere le legittime ambizioni del nostro Paese".