Judo e Kurash nella storia di ASI

05 Nov 2018 | Redazione web ASI
Sportiva | Judo

Un settembre articolato ed effervescente, un ottobre pieno di significati arricchiscono la storia del Settore Nazionale ASI Judo e della Federazione Italiana Kurash, che, grazie al contributo del nostro Ente, continuano ad ottenere riconoscimenti internazionali e risultati lusinghieri, anche nelle competizioni.
 

Una serie di importanti appuntamenti nazionali ed internazionali si sono succeduti in una manciata di giorni e le rispettive organizzazioni hanno pianificato, alla perfezione, un calendario pressante e nel quale, talvolta, gli eventi si sono accavallati, sia a livello nazione e sia a livello internazionale.

Dopo le bellissime prestazioni in Uzbekistan dei nostri atleti Mattioli Michele, Chiara Meucci (Aprile 2018 con due importantissimi 5i posti) ed Ivan Tomasetti (settembre 2018), alla Medaglia d’Argento di Alessio Iannascoli (Campionato Europeo 2016) e di Bronzo di Yujiro Kurihara (Campionato Europeo 2017), si sono aggiunte tre splendide Medaglie d’Oro dei Rappresentanti della nostra Nazionale nel Torneo Internazionale di Kurash (28÷30 Settembre, Costanza - Romania): Luca GUARINO, Angelo LACORTE e Matteo MARTINOIA (della “Olimpia Club” di Monterotondo-Roma del M° Stefano ZEGA).
 
Fondata appena 4 anni fa, entrata 2 anni fa in ASI e con l’ingresso di validi dirigenti, tecnici ed atleti dell’ASI stessa, la Federazione Italiana Kurash ha fatto notevoli progressi sul piano tecnico ed organizzativo, ottenendo rilevanti risultati nel campo nazionale ed internazionale; ora può vantare un efficiente TEAM, grazie al quale ha lanciato nuovi interessanti progetti.
 
In virtù dei risultati conseguiti dalla Federazione Italiana Kurash, il Maestro Komil Yusupov (Fondatore del moderno Kurash), durante la cena di gala nel Torneo Internazionale di Kurash “President Cup”, tenutosi lo scorso settembre a Tashkent per il ventennale dell’IKA, ha conferito al Presidente Federale Vittorio Giorgi, la prestigiosa “Golden Medal of Honour” per il rilevante contributo per la promozione del Kurash nel mondo. Un alto riconoscimento che vuole premiare tutti i membri della Federazione e, nello stesso tempo, ratificare il valido connubio FIKU-ASI.
 
Da ricordare poi il 29 settembre 2018 a Roma, data in cui, nella Sede Nazionale ASI, si è svolta la 1a Riunione del Settore Nazionale Judo di ASI, che ha visto per la prima volta riuniti i maggiori esponenti del Judo Nazionale ASI.
Poi il 21 ottobre 2018, altra data storica per la Federazione Italiana Kurash ed i Dirigenti ASI, l’inaugurazione del Palazzo dello Sport di Caserta, con i suoi 200 m2 di Gilam ed il 1° Collegiale della Nazionale Giovanile della Federazione Italiana Kurash 
Dopo questi due mesi molto intensi, tutti in attesa che venga reso noto il Calendario Ufficiale del Campionato del Mondo ed Europeo: è qui che si attendono  le conferme del grande lavoro svolto dal Settore Nazionale ASI Judo e dalla Federazione Italiana Kurash, con risultai significativi ed allineati alle aspettative importanti!
 
Per ora si sono evidenziate alcune certezze: da quando il Settore Nazionale ASI Judo ha cambiato registro e da quando ASI è entrato nell’Organico Federale, si è vista la differenza!
 

Potrebbe interessarti anche: