Gli sport più praticati in ASI e nel mondo nel 2015

30 Dic 2015 | Comunicazione ASI
Sportiva | Arti Marziali, Calcio, Fitness

Resta poco più di un giorno per salutare il 2015 e dare il benvenuto al nuovo anno. E quale momento migliore per guardare ciò che lasciamo e riflettere su come raggiungere quello che desideriamo per il nostro futuro?

Il bilancio di ASI in questo caso riguarda lo sport, o meglio gli sport, tutti quelli praticati dai nostri tesserati e dalle nostre associazioni nel 2015. I trend illustrati nell'ultima Giunta Esecutiva dimostrano una crescita importante del tessuto associativo e un maggiore impegno e coinvolgimento da parte dei Comitati, ma soprattutto dei Settori, nell'aggregare realtà associative vecchie e nuove, in nome di una proposta sportiva eterogenea, qualificata e professionale.

Sport più praticati - ASI 2015All'interno delle migliaia di associazioni affiliate ad ASI, quali sono stati nel 2015 gli sport più praticati? La classifica di ASI rispecchia quella mondiale?

Il primo gradino del podio lo conquista il fitness, mentre il calcio - la disciplina sportiva più popolare in Italia - deve accontentarsi del secondo posto, seguita dalle arti marziali, grazie a cui ASI durante l'anno ha collezionato risultati molto soddisfacenti, come abbiamo raccontato sul nostro mensile Primato. Buono il dato del nuoto, degli sport equestri e degli sport motoristici che, seppur fuori dal podio, dimostrano la loro popolarità. In crescita rispetto al 2014 gli sport racchiusi nella parola "altro", sintomo di una domanda sportiva che si sta diversificando anche sotto gli influssi di una contaminazione culturale che si alimenta anche con la tecnologia e i viaggi.

​E nel mondo che succede? Lo scenario è abbastanza variegato. Sembra che il primato del pallone rimanga saldo tanto nella nostra penisola quanto in altre parti del mondo, ma non ovunque. Gli Stati Uniti, ad esempio, si dividono tra da baseball e football americano, con un sistema molto ben strutturato che aiuta e incentiva la pratica dello sport sin da piccoli e soprattuto nelle scuole.

Come riportato da Focus.it, anche il golf va per la maggiore negli Usa, ma anche in Europa e Canada. In queste tre aree della terra sono 390 milioni i fan, cui si aggiungono quelli di Corea e Giappone dove questo sport è popolarissimo.

Nell'India e nei paesi limitrofi che fecero parte dell'impero britannico, invece, è il cricket - sport non olimpico - il più seguito e praticato, a dimostrazione di come le politiche coloniali lascino comunque strascichi culturali che si mantengono nel tempo. Lo conferma anche il dato del rugby. Ampiamente giocato nel regno Unito, Francia e lungo le regioni di confine tra Spagna e Francia, è anche popolare in Sud Africa, dov'è stato introdotto dai coloni inglesi nel 19° secolo. Gli stessi che lo hanno esportato in Australia e Nuova Zelanda, dove è apprezzato e seguito, così come in gran parte della Polinesia.
In Cina è il ping pong a giocare un ruolo da protagonista; ben 47 le medaglie olimpiche conquistate grazie a questa disciplina che, secondo i siti specializzati, ha riunito tra gli 850 e i 900 milioni di fan.

Classifica sport più praticati - Mondo 2015Per quanto riguarda gli sport da combattimento, invece, spicca il dato della Mongolia, in cui è il wrestling la disciplina che raccoglie un maggior numero di praticanti e appassionati. 
La mappa, tratta da Il Buzz,  fa vedere, paese per paese, quali sono gli sport che hanno conquistato il primo gradino nel mondo. 

Non ci resta adesso che aspettare il nuovo anno, augurandoci che porti con sè un numero sempre maggiore di appassionati sportivi!

Potrebbe interessarti anche: