Dopo le nostre proteste Draghi parla di sport

19 Feb 2021 | Redazione web ASI
Istituzionale

Il Premier Draghi, nel suo discorso di insediamento, aveva completamente dimenticato di parlare di sport. Una grave negligenza. Siamo stati tra i primi a suggerirgli, a mezzo stampa, una diversa condotta e attenzione nei confronti di un comparto fondamentale per il nostro Paese, per quanto l’attività fisica rappresenta in termini di benessere, socialità, cultura con anche le ricadute economiche sul Pil. Critica raccolta visto che, nel successivo discorso, lo sport è ricomparso. Da parte nostra continueremo a svolgere il lavoro oscuro di suggerimento, di denuncia, di raccolta dati da far arrivare sui tavoli di Palazzo. Non smetteremo di vigilare per un settore che, mai come in questo periodo, ha bisogno di sostegno e non può essere lasciato indietro.