Claudio Barbaro inaugura il progetto di Turismo Equestre della casa di reclusione Is Arenas

15 Giu 2017 | Comunicazione ASI
Sportiva | Sport Equestri

Domani, venerdì 16 giugno il presidente ASI Claudio Barbaro sarà presente alla cerimonia inaugurale del progetto di Turismo Equestre, presso la casa di reclusione Is Arenas alle 15.00.

Un percorso di volontariato all'interno delle carceri, con l'obiettivo del reinserimento lavorativo dei detenuti. Così nasce 'Is Arenas attività equestri', nato dal protocollo di intesa tra casa di reclusione Is Arenas, hotel le Dune di Piscinas ed ASI - Associazioni Sportive e Sociali Italiane.

Diciotto detenuti verranno formati come guide equestri, all'interno dei 2.700 ettari di territorio della casa di reclusione, a fianco di alle altre innumerevoli attività lavorative, così da offrire una possibilità di lavoro a chi sta pagando il prezzo del suo sbaglio nei confronti della comunità.

Un modo per dimostrare che nella legalità ci può essere una possibilità di riscatto.