Cicloturismo. Il Giro della Valle del Farfa

08 Giu 2021 | Redazione web ASI
Sportiva | Cicloturismo

Il 41esimo Giro della Valle del Farfa in Frasso Sabino, ha visto la partecipazione di atleti giunti con lo scopo di festeggiare una ricorrenza importante... Manifestazione perfettamente riuscita con il contributo della Pro Loco di Frasso Sabino e l’ASI di Rieti in occasione dei 45 anni di attività ciclistica del GS Frasso nato nel 1976.
Il sodalizio "ringrazia tutti gli atleti ed accompagnatori che hanno partecipato sia in bici e sia al pranzo consumato presso Osteria Nuova in occasione della Fiera mensile del paese". Lo staff, per l’occasione, ha premiato gli atleti del gruppo vincitori nel 2020 con i consueti protocolli cerimoniali, inoltre si è proceduto alla presenza del rappresentante dell'ASI di Rieti il Signor Andrea Tornari alla premiazione delle squadre partecipanti al Giro con la vittoria quasi scontata del Frasso su Gs Amore Vita e Unicredit Banca.



Il giro della Valle del Farfa è una manifestazione cicloturistica  alla francese, dove le partenze vengono scaglionate ad intervalli opportunamente calcolati, così tutti gli atleti partecipanti possono godere senza assilli di medie e di velocità in bicicletta delle bellezze naturali ed artistiche del territorio dove si è snodato il percorso del giro. Il territorio è della Bassa Sabina in provincia di Rieti, dove si possono ammirare dei luoghi percorsi ed interessanti come l'Abbazia di Farfa, Poggio Mirteto, Casperia con i Bici di Poggio Catino e Roccantica per ritornare in Frasso Sabino senza non avere affrontato l'ultima asperità del percorso con la salita di Castelnuovo di Farfa.