ASI: primi a sperimentare il VAR nel calcio amatoriale

04 Lug 2018 | Comunicazione ASI
Sportiva | Calcio

ASI sarà il primo soggetto istituzionale sportivo a sperimentare il VAR in ambito calcistico amatoriale.

In clima di Mondiali si tratta di una notizia veramente esplosiva che mette in evidenza e conferma la volontà del nostro Ente di Promozione Sportiva di lavorare per uno sport unito in cui il movimento di base sostenga pariteticamente quello di vertice, non restando indietro su novità significative.

Le premesse sono già poste: gli arbitri ASI hanno già sperimentato sul campo il metodo in questi mesi arbitrando con questo metodo competizioni come 'Circuito d’Elite ASI 'Avversari sì, nemici mai'.

Pertanto, dopo il consueto raduno precampionato di settembre, ASI inizierà con l'utilizzo del VAR in quello che sarà il primo campionato di calcio amatoriale al mondo con l'utilizzo e l'ausilio di tale novità altamente tecnologica

Non solo, la novità sarà anche nelle modalità d'impiego: nei nostri campionati, saranno principalmente le squadre a chiedere ai direttori di gara la verifica di un'azione di gioco dubbia. 

Tutti i dettagli nel protocollo che trovi in calce a questa news.