Alto Adige. Il Comitato di Bolzano, si chiamerà così

14 Ott 2019 | Redazione web ASI
Istituzionale

ASI Alto Adige. Questo sarà il nuovo nome del Comitato Provinciale di Bolzano. L'Ente, con questa decisione, tempestiva ma ragionata e assunta di concerto con i comitati locali, prende le distanze dalla decisione del Consiglio provinciale di Bolzano che, con 24 voti favorevoli e uno solo contrario, ha approvato il disegno di legge n.30/19-XVI di iniziativa giuntale circa le «Disposizioni per l’adempimento degli obblighi della Provincia autonoma di Bolzano derivanti dall’appartenenza dell’Italia all’Unione europea».
Questo provvedimento cancella, per ora, le dizioni “Alto Adige” e “altoatesino”, dal giorno successivo alla pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione. Resta invariato il vocabolo in lingua tedesca Suedtirol.
“Con la nostra decisione – ha spiegato Claudio Barbaro, Presidente di ASI – intendiamo condannare una legge anti italiana e incostituzionale poichè, proprio l’articolo 131 della nostra Costituzione parla di Trentino Alto Adige”.

Potrebbe interessarti anche: