A Piombino il 36° Campionato Nazionale di Taekwon-do FITAE-ITF e Children’s Games

11 Feb 2019 | Redazione web ASI
Sportiva | Taekwon-do

Si è da poco concluso, all'interno del “Palatenda” di Piombino (LI), il 36° Campionato Nazionale di Taekwon-do FITAE-ITF e Children’s Games.
L'organizzazione è stata curata dalla Federazione Italiana di Taekwon-do (FITAE), in collaborazione con ASI e con la ASD Body Line Lab, con il patrocinio del Comune di Piombino, Città Europea dello Sport 2020.

Presenti il Presidente FITAE-ITF Master Carmine Caiazzo, il DTN GM Wim Bos, tutto il Consiglio Federale FITAE attivamente impegnato per la riuscita dell'evento, molti Master e gli allenatori della squadra nazionale.

Gli atleti delle classi Bambini, Cadetti, Juniores e Seniores sono stati impegnati, in due giorni di gare, in prove di forme e combattimento sportivo individuale, a squadre e combattimento tradizionale.

I numeri di questo campionato sono stati molto importanti: 33 società iscritte, 423 atleti, 19 squadre, 43 giudici di gara, 121 coach. Tutte le gare si sono svolte tramite sistema elettronico SportData.

Da menzionare i 18 titoli nazionali consecutivi del M° Massimo Persia, che si riconferma Campione Nazionale nella cat. Forme IV-VI dan con una carriera strepitosa e sempre ai massimi livelli, ed i 10 titoli consecutivi di Timothy Bos nel combattimento individuale. Dimostrazione che l'impegno costante produce sempre risultati considerevoli.
Fondamentale l'apporto degli arbitri che hanno ufficiato nelle due giornate permettendo il regolare svolgimento dell'evento ai quali va il ringraziamento per il grande impegno.

L'atmosfera è stata piacevole durante tutta la manifestazione ed il fair play ha caratterizzato gli scambi fra i protagonisti dell'evento favorendo le relazioni fra atleti di tutta Italia che si incontrano regolarmente durante le attività federali.

Sono intervenuti alla manifestazione i Veterani Sportivi delle Sezione Aldo Agroppi, rappresentati dal presidente Claudio Mazzola, dal vice presidente Edo Marchionni, da Sergio Filacanapa e dall’Olimpionico Antonio Ullo, ed hanno premiato le atlete piombinesi della Nazionale Italiana Lucia Holzener, Matilde Mori e Valentina Masi, per i risultati sportivi ottenuti agli ultimi mondiali del 2018 a Dublino.

Il Sindaco Massimo Giuliani ha partecipato all'evento esprimendo il suo compiacimento. Anche il fiduciario provinciale del CONI di Livorno Claudio Bianchi si è complimentato per l’organizzazione e con gli atleti per il loro impegno.

Potrebbe interessarti anche: