ASD Taekwon-do Lazio: pioggia di medaglie nella "perfida Albione"

02 Dic 2018 | Redazione web ASI
Sportiva | Taekwon-do

L’appetito è venuto mangiando. Si può così riassumere l’esito della'nnesima trionfale trasferta in terra straniera della ASD Taekwon-do Lazio, affiliata ASI, che ha rappresentato la nazionale azzurra a Bath all’UKITF National Championship in Inghilterra.

La banda del Maestro Fabio Caiazzo, delegazione rappresentata da ben 98 persone tra atleti, tecnici ed accompagnatori, anche in questo ulteriore appuntamento, ha dimostrato ai colleghi stranieri di essere qualitativamente un top team, capace di raggiungere i migliori risultati ipotizzabili.
La delegazione italiana ha fatto la voce grossa, assicurandosi medaglie e podi in tutte le categorie e competizioni, nelle quali hanno partecipato i propri atleti, di fronte alle delegazioni provenienti da Germania, Argentina, Italia, Spagna, Galles, Olanda, ovviamente, ai Gallesi, padroni di casa.
I ragazzi della Taekwond-do Lazio hanno letteralmente lasciato il segno, durante le due giornate di gara, nonostante l'elevato grado tecnico che caratterizzava il campionato britannico.
Merito degli atleti, ma anche del direttore tecnico, Master IIV DAN, Fabio Caiazzo.

"Inutile dire che questi risultati, conseguiti in terra d’Albione, sono stati sensazionali", le parole di Ciazzo. "Una stagione impegnativa ma sicuramente piena di gratificazioni per tutti i nostri ragazzi, che elogio pubblicamente, ma che, nel chiuso delle nostre palestre, sproniamo a dare sempre il massimo e ad impegnarsi senza mai tirarsi indietro, perché lo sport, in particolare le arti marziali, è una grandissima maestra di vita!!”

Gallery