Apr 01 2016 Venerdi

19:18

OTL Kart Cup 2016/2017

Sportivo | Karting
,

BUILDING OF THE IDEA s.r.o. in collaborazione con l'associaizone sportiva dilettantistica affiliata ad ASI K RACING e il Settore ASI Karting organizza OTL Kart Cup 2016/2017, campionato mondiale di Kart Elettrico​.

Il Trofeo è un Challenge amatoriale Monomarca, riservato ad aspiranti piloti che non abbiano un curriculum agonistico da professionisti. Il Challenge prevede delle categorie, e si svolgerà in Qualifiche e Gare con Semifinali e Finali.

Il vincitore assoluto sarà designato nella Finalissima con gara in linea e partenza da fermo.

ISCRIZIONI
Le pre-iscrizioni sono aperte dal giorno 8 gennaio 2016 a questo link.
Le Iscrizioni al Challenge sono regolarizzate direttamente nei Kartodromi Indoor che aderiscono all’iniziativa per effettuare le Selezioni con Kart a trazione elettrica di marca OTL Italia modelli "DRS" e "STORM". Le iscrizioni si aprono il giorno 1 Marzo 2016 e si chiuderanno con l’ultimo periodo di qualificazione (vedi a seguire)

ORGANIZZAZIONE - SEGRETERIA
Info Generali: info@otlkartcup.com
Info Corsa, Regolamenti, Iscrizioni: admin@otlkartcup.com
Segreteria Italia: segreteria.kracing@gmail.com
Amministrazione: buildingoftheidea@gmail.com
Ufficio Stampa: ufficio.stampa@mikea.it
Sito internet World Challenge: www.otlkartcup.com
Sito internet 1° OTL CUP: www.ekartcup.com (sito ufficiale - Challenge 2015)

PROGRAMMA SVOLGIMENTO
In ogni kartodromo si svolgono le selezioni dal 01 Aprile 2016 secondo la seguente modalità: 1) il periodo delle selezioni ed eliminatorie è diviso in cinque periodi di circa un mese cadauno. I periodi sono indipendenti tra loro come meglio illustrato in seguito ed è facoltà dell’organizzazione aggiungere ulteriori periodi oltre i 5 previsti. 2) I piloti di ogni singolo circuito si iscrivono alla selezione per un periodo. I piloti che realizzano i migliori tempi cronometrati di ogni categoria accedono alla gara finale di selezione del periodo in corso. 3) La gara di selezione si terrà alla fine di ogni singolo periodo. Pertanto, saranno ritenuti validi solo i tempi di qualifica effettuati nel periodo in corso. I tempi non sono validi se realizzati in un altro periodo. 4) Il vincitore della gara di selezione di ogni categoria passa la selezione e partecipa alla fase successiva che si svolgerà nell’autunno 2016. Viene classificato primo il pilota che avrà coperto il numero di giri previsti nel minor tempo. 5) I non qualificati o non partecipanti alla prima e/o seconda e/o successiva selezione relativa al primo e/o successivi periodi possono partecipare alle selezioni degli altri periodi. Non possono prendere parte solo coloro che sono già stati qualificati e hanno già vinto la gara di selezione relativa alla propria categoria. 6) Vista la differente tipologia di circuiti che utilizzano kart OTL, è lasciata ai singoli kartodromi la libertà di decidere il numero massimo di partecipanti ad ogni singola gara di selezione di ogni singolo periodo di qualificazione in corso. 7) Ogni kartodromo stilerà una graduatoria di ogni periodo e passeranno le qualifiche i vincitori di ogni categoria. Qualora il numero di iscritti di una categoria sia inferiore a tre, è data facoltà al kartodromo di organizzare la gara di selezione del periodo di selezione con più categorie che gareggiano insieme. È obbligo dei kartodromi tenere comunque separate per questioni di sicurezza le categorie: a) "baby" [età inferiore a 12 anni] b) categorie con età inferiore a 18 anni c) categorie Over 18 indipendentemente dal numero di partecipanti la selezione. È data la facoltà ai kartodromi di svolgere gare miste per sesso però a condizione di essere a pari età. Ad ogni modo ogni categoria ha classifica a se ed ogni pilota concorre nella propria classifica della propria categoria.

ELEZIONI
I periodi di selezione sono così determinati: 1° periodo: dal giorno 01 Aprile al 30 Aprile 2016; 2° periodo: dal giorno 01 Maggio al 31 Maggio 2016; 3° periodo: dal giorno 01 Giugno al 30 Giugno 2016; 4° periodo: dal giorno 01 Luglio al 31 Luglio 2016; 5° periodo: dal giorno 01 Agosto al 31 Agosto 2016. L’organizzazione del campionato mondiale – challenge OTL si riserva, come già anticipato al punto 3, di aggiungere un periodo di qualifica ulteriore ai 5 previsti e di effettuare delle semifinali tra i qualificati dei vari kartodromi in base al numero dei partecipanti. A titolo di esempio nei 5 periodi di qualifica potranno essere selezionati 40 piloti regolarmente iscritti mediante fasi semifinali successive alle qualificazioni effettuate nei singoli kartodromi. La data e le modalità delle eventuali semifinali saranno comunicate successivamente. Le finali si terranno nell’autunno del 2016. Le date e i luoghi saranno comunicate entro la fine dell’estate 2016.

CATEGORIE AMMESSE
Sono ammessi alla partecipazione al Challenge "Trofeo OTL KART CUP" tutti i piloti NON professionisti dall'età di anni 8 (compiuti) di Nazionalità Italiana ed Estera. Le categorie sono suddivise in base al peso, al sesso e all’età: A. Categoria GIOVANI: ragazzi da 8 anni compiuti a 12 anni; B. Categoria UNDER 18 LIGHT: ragazzi da 13 anni compiuti a 18 anni non compiuti fino a 64,999 kg di peso. C. Categoria UNDER 18 MAJOR: ragazzi da 13 anni compiuti a 18 anni non compiuti di peso uguale o superiore a 65 kg. D. Categoria ADULTI LIGHT: uomini da 18 anni compiuti e di peso non superiore a 64,999; E. Categoria ADULTI MEDIUM: uomini da 18 anni compiuti e di peso compreso tra 65 kg e 74,999 kg; F. Categoria ADULTI MAJOR: uomini da 18 anni compiuti in poi e di peso oltre 75 kg; G. Categoria RAGAZZE: ragazze da 8 a 18 anni non compiuti senza distinzioni di peso; H. Categoria DONNE: donne di età uguale o superiore a 18 anni senza distinzione di peso I. Categoria FAMILY: concorrono ad un premio "FAMIGLIA" in questa speciale classifica riservata ad almeno tre componenti dello stesso nucleo familiare, inteso come padre, madre e figlio. Il 30 settembre 2016 è la data fissata ai fini del calcolo dell’età dei partecipanti per stabilire la categoria cui gareggiare. Pertanto, per fare un esempio, un pilota nato dal 1 ottobre 1998 ad oggi partecipa al campionato come minorenne sia alle selezioni sia alle eventuali semifinali sia alle finali (categorie ragazzi, ragazze, under 18); mentre chi è nato dal 30 settembre 1998 e precedenti partecipa al campionato come maggiorenne sia alle selezioni sia alle eventuali semifinali sia alle finali (categorie adulti e adulte). Tutti i Kartodromi forniranno il Casco ed il Sottocasco per le Qualifiche. I kartodromi peseranno i vari piloti partecipanti. Coloro che sono prossimi al peso limite possono richiedere la presenza dell’organizzatore del campionato per certificare il peso. Il peso dei piloti da parte dell’organizzatore del campionato sarà effettuata mediante bilancia elettronica. La medesima bilancia sarà utilizzata anche in occasione delle eventuali semifinali e della finale. Il peso dei partecipanti è inteso in ordine di gara ovvero con tuta e casco ed eventuali guanti. Paraschiena od altri dispositivi utilizzati dal pilota del kart potranno essere conteggiati come peso del pilota purché regolarmente indossati al momento della partenza e tenuti per tutta la gara. Coloro che partecipano al campionato con accessori oltre a quelli obbligatori (casco e tuta) sia personali sia forniti dall’organizzatore, devono dichiararlo in sede di verifiche ante gara. Prima dell’inizio delle finali mondiali e delle eventuali semifinali, tutti i piloti saranno ripesati in ordine di gara. Per coloro che avranno segnalato preventivamente agli organizzatori, tramite i propri circuiti, di essere al limite di peso di categoria, sarà ammessa la tolleranza di 1 kg durante le operazioni di pesatura effettuata in sede di operazioni preliminari di campionato. 
PILOTI MINORENNI: Per i tutti i piloti minorenni sono obbligatori i seguenti documenti: Certificato medico di sana e robusta costituzione per attività sportiva non agonistica Autorizzazione di entrambi i genitori o dell'esercente la potestà. Certificato di nascita (per i minori di 16 anni), oppure documento di identità. Copia del documento di identità di entrambi i genitori o dell'esercente la potestà. 4.2. PILOTI MAGGIORENNI: Per i tutti i piloti maggiorenni sono obbligatori i seguenti documenti: Certificato medico di sana e robusta costituzione per attività sportiva non agonistica Documento di identità.
CATEGORIA FAMIGLIA: Per tutte le squadre partecipanti alla categoria famiglia oltre a quanto sopra richiesto occorre: stato di famiglia.

QUOTA ISCRIZIONE
La quota di iscrizione al Challenge è fissata in Euro 35,00. Ai fini della Selezione i piloti iscritti dovranno qualificarsi almeno dopo aver effettuato un turno/manche di prova nel Kartodromo di appartenenza, nel periodo a scelta. Potranno migliorare il proprio tempo di qualifica durante il mese selezionato con altri turni/manche senza alcuna limitazione sui turni. Qualora un partecipante si iscriva regolarmente e non passi il turno di selezione relativo al primo/secondo/terzo/quarto periodo, può partecipare alla selezione re-iscrivendosi e versando una ulteriore quota di 20 euro per ogni selezione successiva al primo periodo di partecipazione. Pertanto, per fare un esempio, un iscritto che non vinca la gara di selezione della propria categoria del primo periodo può re-iscriversi nel secondo periodo. Qualora non si qualifichi neppure nella seconda gara di selezione, può ri-partecipare al terzo periodo di selezione versando una ulteriore quota di 20 euro e così via. I piloti posso partecipare alle selezioni in un unico Kartodromo aderente all'iniziativa. Non sono ammesse iscrizioni al campionato in più di un kartodromo, pena la squalifica.

CARATTERISTICHE DELLA GARA DI SEMIFINALE E FINALE
Il format delle semifinali e finali sarà comunicato ai kartodromi, ai semifinalisti ed ai finalisti successivamente.

CRONOMETRAGGIO
Lo staff dei cronometristi sarà scelto dall’organizzatore del Challenge.

PREMI
Il Montepremi del 2° OTL KART CUP E' STATO FISSATO IN 60.000 EURO Il totale del Montepremi verrà erogato in denaro e attraverso voucher con Esperienze di Guida in Circuito, per poter agevolare un giovane pilota non professionista alla pratica sportiva Automobilistica. La modalità di erogazione del montepremi è in via di definizione e potrebbe subire delle variazioni. 8.1 PREMI FINALI [*] Verranno premiati i vincitori di ogni categoria dopo la conclusione della Finalissima dei Campioni. L'Organizzatore ha previsto Premi per il Primo di ogni Categoria suddivisi nel seguente modo:  Il Vincitore Assoluto del Challenge OTL: Premio in Denaro di Euro 15.000 + Voucher per Racing Test con Auto Formula Abarth in Pista (totale del premio € 25.000,00 iva compresa/VAT included)  Il Vincitore della Categoria Young: Voucher con Esperienze in Pista con Kart Accademy con la durata di 1 giorno in Kartodromo a scelta (totale del premio € 3.888,00 iva compresa/VAT included);  Il Vincitore della Categoria Under 18 Light: Voucher per Esperienza in Pista con Kart Accademy (totale del premio € 3.888,00 iva compresa/VAT included);  Il Vincitore della Categoria Under 18 Major: Voucher per Esperienza in Pista (totale del premio € 3.888,00 iva compresa/VAT included);  Il Vincitore della Categoria Adulti Light: Voucher per Esperienza in Pista (totale del premio € 3.888,00 iva compresa/VAT included);  Il Vincitore della Categoria Adulti Medium: Voucher per Esperienza in Pista (totale del premio € 3.888,00 iva compresa/VAT included);  Il Vincitore della Categoria Adulti Major: Voucher per Esperienza in Pista (totale del premio € 3.888,00 iva compresa/VAT included);  La Vincitrice della Categoria Ragazze: Voucher per Esperienza in Pista (totale del premio € 3.888,00 iva compresa/VAT included);  La Vincitrice della Categoria Donne: Voucher per Esperienza in Pista (totale del premio € 3.888,00 iva compresa/VAT included);  I Vincitori della Categoria Family: Voucher per l'ingresso ad una gara di Formula 1 a Monza. [*] I Premi Finali verranno distribuiti dopo la conclusione della Gara "Finalissima dei Campioni" entro sei mesi dalla fine del Challenge Solo i piloti maggiorenni potranno accedere al conseguimento dei premi in denaro. Inoltre potranno accedere al conseguimento dei Voucher previsti per i Racing Test in pista con auto Formula del Montepremi solo i piloti con una età maggiore a 15 anni compiuti. Eventuali altri Premi saranno comunicati preventivamente attraverso circolari informative. Tutti i premi saranno consegnati esclusivamente ai conduttori che si presenteranno personalmente alla premiazione. Chi non partecipa alla premiazione perde il diritto al premio.

PUBBLICITA’ ED IMMAGINE PER GLI ISCRITTI AL CHALLENGE
Tutti i partecipanti dovranno: Indossare e utilizzare tutto il materiale fornito dai Kartodromi e/o dall'Ente Organizzatore del trofeo. Non potranno utilizzare o pubblicizzare sull’abbigliamento nel momento della gara o sul Kart marchi in evidente contrasto con gli sponsor del Challenge. Gli iscritti ed eventuali accompagnatori dovranno sempre mantenere un comportamento sportivo e corretto durante ogni avvenimento, a tutela dell’immagine del Challenge stesso. La mancata osservanza di uno solo dei punti sopra descritti, potrà comportare l’esclusione dal Challenge/Trofeo ad insindacabile giudizio del Comitato Organizzatore. 

UFFICIALI DI GARA E DISCIPLINA DI GARA
Sia le disposizioni generali delle gare che verranno effettuate e la nomina degli ufficiali di gara verranno comunicati di volta in volta mediante circolare informativa. 11. DISPOSIZIONI FINALI L' Organizzatore si riserva il diritto di apportare modifiche al presente regolamento attraverso comunicazioni preventive e circolari informative o altro mezzo ritenuto idoneo, dandone comunicazione ai partecipanti con aggiornamenti nel sito internet del Challenge. I kartodromi che sin da ora hanno dato la disponibilità a partecipare al campionato sono nel seguente elenco: http://otlkartcup.com/ Negli Stati Uniti d’America (U.S.A.) l’inizio delle qualifiche avverrà in un periodo differente rispetto al punto 3.2 del presente Regolamento