Nov 23 2019 Sabato

10:06

3° Memorial M°Mario Cinelli

Sportivo | Arti Marziali


Conservare la memoria nelle arti marziali
3° Memorial M°Mario Cinelli

La luce della divinità del sole illumina tutte le cose. Quando la gente segue quella luce, il paese è ordinato; quando la gente si allontana da quella luce, il paese muore”.
(Takayama Kentei 1767 – 1764)

 “Questo periodo per me è un momento di riflessione dopo tanti anni di pratica, di studio, di sacrifici e di dedizione, anni di grandissimi piaceri attraverso la pratica stessa, e più che l’insegnamento, direi attraverso la condivisione di tutto ciò che ho imparato e capito. Rimane di tutto questo un’ombra. Non mi capacito, come d’altronde non si capacitava il mio Maestro di un fatto certo. È inevitabile che durante anni di pratica si crei un legame con gli allievi che vengono da te per imparare.
Maestro Carlo Partigianoni

Per un maestro di arti marziali la questione di come trasmettere gli insegnamenti ricevuti è sicuramente vitale soprattutto perché non parliamo di una “attività sportiva”, ma di veri e propri “stili di vita” che entrano a fare parte dell’esistenza del praticante fin dai primi giorni.
Nulla è realmente efficace laddove non vi sia autentica passione, specialmente nell'ambito di attività che richiedono spirito di sacrificio e disciplina personale, ma che ripagano con tantissime soddisfazioni. E Carlo Partigianoni, maestro del Dojo “La Dolce Arte del Samurai” di Monte San Giovanni Campano in località La Lucca (FR) ne è la dimostrazione. Inossidabile è il suo impegno per la diffusione del Ju-Jitsu nella consapevolezza che non si tratta di uno sport, ma di un vero e proprio stile di vita, in grado di formare le nuove generazioni nel segno dell'onestà, della lealtà, ovvero di indirizzare i praticanti verso quei valori la cui progressiva decadenza va inesorabilmente logorando il tessuto sociale. Un modus operandi appreso da quello che è stato evidentemente il suo maestro, il compianto M° Mario Cinelli.  E proprio il Maestro Partigianoni è oggi per i suoi ragazzi un riferimento imprescindibile, nel segno di una collaborazione vincente.
Sabato 23 novembre 2019 alle ore 15.30 si svolgerà il 3° Memorial un omaggio al Maestro Mario Cinelli una giornata con la partecipazione di alcune scuole di arti marziali.

Un evento per rendere omaggio al Maestro Cinelli:
Un insegnamento che dura nel tempo, Il Memorial Mario Cinelli evento annuale è alla sua “Terza edizione” è organizzato dalla Scuola La dolce Arte del Samurai del M°Carlo Partigianoni in collaborazione con World Csamo-Ekta Federation e Asi Associazioni Sportive e Sociali.  L’evento si svolgerà sabato 23 novembre 2019 dalle ore 15.30 presso la palestra della scuola elementare in Località La Lucca (Fr). E vedrà la partecipazione di praticanti di Aikido, Kung-Fu, Jujitsu, Muay Thai. Con la partecipazione straordinaria del Maestro Sevi Bilancini grande conoscitore ed esperto di Aikido, l'istruttore Mauro Magliocchetti esperto nella Muay Thai ed Il Maestro Domenico Gesmundo maestro di Kung Fu nonché Presidente della Federazione Internazionale World Csamo-Ekta e dirigente responsabile arti marziali Asi.
Il Maestro M.Cinelli rivive attraverso il Ju JItsu e attraverso la pratica si porta avanti il suo insegnamento.
 
Per Informazioni / partecipazione al memorial:
Maesro Carlo Partigianoni 333/9468071
La Dolce Arte Del Samurai: Via La Lucca Monte San Giovanni Campano (FR)