Nov 25 2017 Sabato

09:00
DURATA: 2 giorni (1 uscita pratica in notturna)

Corso Orienteering Outdoor e Protezione Civile

Tecnica
Sarzana,
Via Variante Aurelia 9 - 19038 Sarzana (SP)
Massimo Bianchi – Tecnico FISO III° livello, Maestro e Istruttore Federale FISO
Introduzione. Presentazione del corso.
Lo sport dell’Orienteering. Le quattro discipline e le specialità. Applicazione in protezione civile
Conoscenza con la carta topografica: la simbologia, le forme del terreno, la scala, i meridiani, il Nord magnetico.
Esercitazione: Impariamo ad usare la mappa (orientamento della mappa, confronto mappa- terreno, visualizzazione delle curve di livello).
Conoscenza con la bussola e i suoi elementi.
Le quattro principali funzioni della bussola (orientare la carta, individuare una direzione, navigare in linea retta, individuare la posizione).
Esercitazione: Impariamo ad usare la bussola.
Le tecniche di base dell’orienteering (la scelta del percorso, l’individuazione della direzione, il calcolo delle
distanze, la memorizzazione e la rilocalizzazione).
 

Finalità: Il desiderio di tornare alla natura in questi ultimi anni è cresciuto ed ha richiamato prepotentemente l’attenzione del mondo Sportivo, nel promuovere attività motorie e di educazione ambientale. Il corso si pone come obiettivo specifico di stimolare una riflessione sulle tematiche di sport attuate in ambiente naturale come “palestra a cielo aperto”, ma anche esercitare i propri sensi, le proprie capacità di lettura di una mappa, di prendere punti di riferimento nell'ambiente in assenza di tecnologia.  Trasmettere competenze tecniche e didattiche, dell’integrazione in ambito sportivo con quello naturale e culturale, del potenziamento e della collaborazione tra scuola e territorio. Queste attività motorie e sportive e l’Orienteering in particolare, rivestono una grande importanza anche dal punto di vista paesaggistico, storico, culturale e di valorizzazione del territorio in quanto si evidenziano strettissimi legami tra sport, ambiente naturale e tradizioni locali. Riappropriarsi del territorio attraverso lo sport con l’aiuto delle diverse componenti della vita civile per meglio utilizzarlo, assumendo atteggiamenti responsabili, nel tentativo di trovare le chiavi di accesso anche alle città ritagliate sui bisogni ed esigenze più vicine alle realtà della persona.

Destinatari: Il seminario è rivolto a tutti, in special modo a educatori sportivi, docenti e insegnanti di diversi ordine e grado, studenti e laureati in Scienze Motorie e della Formazione, animatori del tempo libero, volontari di protezione civile, educatori cinofili, escursionisti

Sede: Asi Liguria - FICSS Via Variante Aurelia 9 - Sarzana (SP)

Programma:
Sabato 25 novembre 2017: ore 9.00-12.30 Teoria in aula

Sabato 25 novembre 2017: ore 14:00-17.30 Esercitazioni pratiche

Sabato 25 novembre 2017: ore 20:00-21.30 Cena tutti insieme c/o Ristoro dell'AIA (facoltativa)

Sabato 25 novembre 2017: ore 21:45-23.30 Esercitazione pratica in notturna

Domenica 26 novembre 2017: ore 9.30-17.30 Esercitazioni pratiche delle tecniche di orienteering, Come si realizza una piccola mappa.

Gara di fine corso.
Consegna degli attestati e saluti.

La quota di iscrizione è di 80,00 € e dà diritto al materiale didattico, alla partecipazione alle esercitazioni ed alla gara di fine corso. Gratuito per i volontari di Protezione Civile (20 posti disponibili) A tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Iscrizioni: entro il 10 novembre 2017 compilando la preiscrizione in fondo alla pagina oppure scrivendo a corsi@ficss.it
Le iscrizioni verranno comunque chiuse al raggiungimento del numero di 30 iscritti

Informazioni: Segreteria Corsi 0187605485